Figliomeni (FDI): “Servono regole per monopattini in caso di incidenti”

Redazione - 11 Giugno 2020

“I primi incidenti in cui sono rimasti coinvolti i monopattini anche a Roma, tra cui quello che ha provocato danni fisici ad una signora in piazza di Spagna dove il giorno prima il Sindaco aveva presentato la nuova flotta di velocipedi, è l’ennesima conferma di come i 5 Stelle amministrano la città senza prevedere le conseguenze nefaste delle loro azioni.

“Senza precise regole e con gli scarsissimi controlli presenti in città, una lodevole iniziativa, verso la quale non siamo pregiudizialmente contrari purché vengano rispettati i diritti dei pedoni e degli altri utenti della strada, porterà inevitabilmente purtroppo ad un incremento degli incidenti stradali col fondato rischio della mancanza dei relativi risarcimenti. Visto che al momento non c’è alcuna assicurazione per i sinistri causati da questo tipo di veicoli, le Istituzioni avrebbero dovuto almeno prevedere l’intervento del Fondo di Garanzia a carico delle assicurazioni per tutelare concretamente i diritti soprattutto di bambini, disabili ed anziani. Come al solito la Raggi non comprende che le questioni vanno affrontate nella sua interezza e, invece di pensare alle situazioni assolutamente prioritarie tra cui riparare i marciapiedi e le buche di Roma che sono pericolose anche per i conducenti dei monopattini, adotta decisioni scriteriate penalizzando i cittadini più deboli”.

Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d‘Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.

Dar Ciriola asporto

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti