Figliomeni (FDI): “Solidarietà al consigliere Luca Scerbo del IV municipio”

Redazione - 11 Settembre 2019
Abitare A Settembre 2019

“Esprimo la mia solidarietà e vicinanza a Luca Scerbo, consigliere di Fratelli d’Italia del IV municipio, pesantemente offeso e diffamato in una comunicazione email inviata da un funzionario dell’Ama ad altri dipendenti della stessa azienda e a dipendenti ed assessori del municipio, in risposta ad una richiesta di informazioni e chiarimenti sul posizionamento di alcuni cassonetti della nettezza urbana in Via A. Bergamini. La risposta dell’addetto dell’Ama – per fortuna un caso raro visto che apprezziamo la disponibilità quotidiana della stragrande maggioranza dei dipendenti dell’azienda – oltre che diffamatoria, è anche gravemente offensiva in quanto la comunicazione si conclude con la chiosa finale “Probabilmente il consigliere non ha nulla da fare, a noi sicuramente ci fa perdere tempo, per verificare, relazionare e rispondere”.

“Ho scritto una nota al presidente ed all’Amministratore delegato di Ama oltre che al Sindaco, al Segretario Generale ed al Direttore Generale del Campidoglio per chiedere quali provvedimenti intendano adottare per tutelare il consigliere Luca Scerbo il quale, a differenza di altri scalda poltrone, ha cercato di esercitare l’attività istituzionale per la quale è stato eletto dai cittadini e certamente non si farà intimidire dal lassismo di qualcuno che si è adeguato all’immobilismo dell’amministrazione grillina”.

Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti