Figliomeni (Fd’I): su rimesse ATAC siamo alle comiche finali

“È paradossale leggere i consueti messaggi propagandistici del Sindaco Raggi dove oggi, nella sua mistificazione quotidiana, afferma di ‘non permettere la svendita dei beni dell’azienda di trasporto pubblico a Roma’. Peccato che quelle decisioni siano state poste in essere dal quel management da lei scelto e rimosso più volte che, stando a quanto riportato dalla Corte dei Conti, si è contraddistinto per diffuse criticità nel conferimento di incarichi professionali di consulenza nonché diffuse criticità nel recupero degli equilibri di bilancio e sulla base di un concordato definito dai grillini come panacea di tutti i mali del trasporto pubblico locale. Ecco il risanamento posto in essere dal Movimento Cinque Stelle e il dietro front sulla vendita delle rimesse rappresenta bene l’ennesimo ‘cortocircuito’ posto in essere in questi cinque anni dalla Giunta Raggi”.

Lo dichiara Francesco Figliomeni consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento