Figliomeni (FDI): “Trasferimenti di cani in strutture private, chi controlla?”

Redazione - 24 Settembre 2020

“Ci giungono segnalazioni da parte di alcune associazioni animaliste accreditate, che prestano servizio all’interno dei canili comunali Muratella e Ponte Marconi e privati convenzionati, di trasferimenti di cani di Roma Capitale, attualmente posizionati nel canile privato convenzionato di Villa Andreina, che a sua volta li sta smistando in un altro canile privato, Mente Naturale, ubicato a Palombara Sabina. Da quanto ci è stato riferito, i cuccioli e i cani più giovani torneranno a Muratella mentre i più anziani andranno in questo canile di Palombara Sabina. Torniamo a denunciare il lassismo del Sindaco Raggi, che ricordiamo è proprietario di tutti randagi presenti sul territorio comunale, e conseguentemente del Dipartimento Ambiente e dell’Ufficio Benessere degli Animali, che denotano lo scarso interesse nei confronti di questi animali sfortunati su cui dovrebbero fare dei controlli serrati. Gli animali non sono oggetti ma esseri viventi e senzienti e meritano rispetto, motivo per cui torniamo a sollecitare l’Amministrazione Capitolina affinché eserciti il controllo dovuto sui gestori e le strutture in questione”.

Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti