Francesco Vinciotti in concerto al Festival dell’Ambiente

Al Teatro Biblioteca Quarticciolo a partire dalle ore 19:00 oggi 21 dicembre 2019
Redazione - 21 Dicembre 2019

La musica come divertimento, come svago, ma anche come volano per messaggi importanti come quelli della sostenibilità ambientale. Sarà questo l’obiettivo di Francesco Vinciotti, musicista romano che si esibirà questa sera presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo a partire dalle ore 19:00, subito dopo l’incontro “Ecologia profonda: metodologie per un vivere sostenibile”.

Ambientalista e sensibile al tema dell’ecosostenibilità, Vinciotti si esibirà con il suo repertorio nell’ambito di Festam, il festival dell’ambiente finanziato, organizzato e promosso dal V municipio, in un clima di festa e convivialità.
Cantautore pluristrumentista, inizia ad avvicinarsi alla musica all’età di 6 anni.
Qualche anno dopo, inizia lo studio del piano presso una scuola a Tivoli, proseguendo poi a Roma nello studio della chitarra con Marco Marini, il celebre chitarrista del cantautore romano Fabrizio Moro e con lo studio della batteria con la famosa batterista Paola Caridi.
Dopo aver conosciuto Fabrizio Moro si esibisce con lui dal vivo, nel concerto del 2012. Per omaggiare il cantante romano spesso si esibisce come chitarrista nella cover band a lui dedicata.
In questi anni inizia a scrivere i primi testi inediti con annesse musiche e inizia a costruirsi uno studio di produzione e registrazione privato.

Nel 2015 viene reclutato, dopo aver superato con successo un provino, nell’Accademia spettacolo Italia, dove, tutt’oggi, è seguito dai celebri produttori di Marco Mengoni, Giorgia, Zero Assoluto ed altri, Piero e Massimo Calabrese, dal vocal coach Fulvio Tomaino e da altri esperti del settore.
Recentemente ha pubblicato il disco “Polline” e, su YouTube, da qualche giorno, è uscito il suo secondo brano “Respiro te”.

Fresco Market
Fresco Market

L’Assessore alle Politiche Ambientali del V Municipio, Dario Pulcini ha affermato: “Vogliamo dare spazio ai giovani artisti romani che rappresentano una speranza per la nostra città”.

L’artista si esibirà gratuitamente, questa sera, a partire dalle ore 19, al Teatro Biblioteca Quarticciolo.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti