Fuochi d’artificio: “Tuteliamo gli animali con provvedimenti permanenti”

Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d’Italia e vicepresidente dell’Assemblea Capitolina
Redazione - 23 Dicembre 2019

“Morire letteralmente di paura. E’ ciò che accade ai nostri animali d’affezione domestici e a quelli selvatici, che purtroppo ogni anno in prossimità di festività di diversa natura, in particolare Natale e Capodanno, si trovano di fronte a questo problema.

“Già l’anno passato avevamo presentato come Fratelli d’Italia una mozione a mia prima firma, in cui chiedevamo un divieto permanente e non solo in prossimità delle feste da parte dell’Amministrazione comunale, sull’utilizzo di fuochi artificiali, petardi e tutto il materiale pirotecnico in vigore su tutto il territorio di competenza comunale, oltre ad istituire dei percorsi didattici formativi nelle scuole per sensibilizzare i bambini e ragazzi contro questa pratica barbara.

“Purtroppo questa nostra richiesta è rimasta disattesa da parte della Giunta grillina, al punto che ad oggi il Sindaco Raggi tramite gli uffici preposti, ancora non si è preoccupato di emanare l’ordinanza. E dietro le false parole di interesse per i nostri amici animali della Pronio, delegata al benessere degli animali del Comune di Roma, che sul suo sito afferma che la Raggi già si è interessata alla predisposizione dell’ordinanza, in realtà a ridosso del Natale ancora non è stata emanata.

Torniamo a chiedere un atto di civiltà per una città come Roma dove sono presenti molti animali, nei confronti dei quali abbiamo il dovere della massima cura e attenzione, e chiediamo meno proclami dai soliti noti “personaggini pentastellati”, sempre pronti a farsi pubblicità ma poco propensi a risolvere i problemi concreti”.

Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d’Italia e vicepresidente dell’Assemblea Capitolina.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti