G20, il Prefetto di Roma ordina la chiusura delle scuole dalle 16 di venerdì

L'ordinanza è stata firmata per garantire il regolare svolgimento del G20 e ridurre gli spostamenti di persone

E’ stata firmata dal prefetto di Roma, Matteo Piantedosi, un’ordinanza con cui si dispone la chiusura di tutti i plessi scolastici di ogni ordine e grado di Roma per lo svolgimento delle attività didattiche e di ogni altra attività a partire dalle ore 16 di venerdì alle ore 24 di domenica 31 ottobre. L’ordinanza è stata firmata per garantire il regolare svolgimento del G20 e ridurre gli spostamenti di persone.

Inoltre, dal pomeriggio di venerdì non si potranno svolgere i corsi serali che, secondo quanto emersi da una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza a cui ha partecipato anche l’Ufficio scolastico regionale, interessano circa 5mila studenti su tutta Roma. Mentre per la giornata di sabato sono interessati dalla didattica circa 30mila studenti.

Secondo quanto si apprende, la misura è stata presa anche grazie ai dati dell’Agenzia della Mobilità al fine di evitare traffico supplementare in occasione degli spostamenti delle delegazioni durante il G20 a cui prenderanno parte capi di Stato e di Governo.

 


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento