Garavini (IV): “Bene vaccinazione prioritaria a studenti Erasmus+, mobilità europea riparte dai giovani”

Redazione - 12 Maggio 2021

“Il programma Erasmus+ rappresenta l’esempio più nobile della mobilità europea. Perché permette a giovani provenienti da qualsiasi parte dell’Unione di incontrare culture diverse. Imparando a conoscerle e apprezzarle. Un’esperienza unica di arricchimento personale che rischiava di non potersi ripetere, per coloro che non riescono a vaccinarsi in tempo per le prossime partenze previste in autunno. Ecco perché è positiva l’approvazione del mio emendamento al decreto Covid, con il quale si prevede che gli studenti già ammessi al programma Erasmus+ e in partenza entro il 30 ottobre siano inseriti tra le categorie da vaccinare con priorità entro il prossimo 31 agosto. In questo modo garantiamo la ripresa della mobilità europea anche in ambito formativo-accademico. E diamo una risposta ai tanti studenti che chiedevano di non essere privati di un’esperienza così speciale”.

Lo dichiara la senatrice Laura Garavini, Vicepresidente commissione Esteri e Vicecapogruppo vicaria Italia Viva-Psi.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti