Farmacia Federico consegna medicine

Gemellaggio Roma 7 e Volley Concordiese

Gemellaggio sportivo, culturale e solidale tra due polisportive per sostenere la ripresa dell’attività pallavolistica in provincia di Modena
Enzo Luciani - 7 Agosto 2012

Nasce spontaneo il sentimento di vicinanza, anche verso le attività sportive, dopo il sisma che ha colpito l’Emilia Romagna, forse perché è una regione che ha sempre dato tanto all’Italia, o forse perché è forte il senso d’appartenenza a questa nostra straordinaria nazione, miniera di tesori, fucina di grandi uomini e donne. Così Roma abbraccia Modena, la sua storia, le sue provincie, in particolare un piccolo paese simbolo di unione, pace e armonia, Concordia appunto, comune tra i più colpiti dal terremoto della provincia modenese.

La Roma 7 Volley ha chiuso con la tradizionale cena di fine giugno la stagione agonistica e l’occasione ha offerto la possibilità di presentare ai partecipanti l’idea di acquistare materiale sportivo da destinare ad una società di pallavolo della provincia modenese, per contribuire alla ripresa della sua attività sportiva.

Si è parlato di Concordia, del caro prezzo che questo paese di appena 8.000 abitanti, ha pagato a causa del terremoto, e della sua società di pallavolo la “Volley Concordiese”. Una Polisportiva dilettantistica che da oltre trent’anni da la possibilità a tutti di praticare la pallavolo. L’iniziativa è stata accolta con grande calore e partecipazione dai presenti, tanto che si è potuto già acquistare del materiale sportivo (palloni, borsa medica, etc.) da donare alla Polisportiva modenese, consegna che avverrà il 29 e 30 settembre a Roma. Per quei giorni è in programma una grande festa che vedrà le ragazze e lo staff della Volley Concordiese ospite della Roma 7 Volley. Momento di sport con mini torneo e l’ufficializzazione del gemellaggio tra le due società di pallavolo.

Ma c’è la necessità di fare qualcosa in più. La palestra della Volley Concordiese è inagibile, e tanta è la voglia di ripartire che grazie ad un campo da tennis al coperto (oggi utilizzato dalla Croce Rossa), un’opportunità c’è. Ovviamente il campo da gioco deve essere attrezzato, e il materiale riacquistato. Quindi l’altra idea da realizzare è il “Progetto Volley Concordiese”, con lo slogan “Ad Ottobre tutti in campo!” finalizzato alla raccolta fondi per l’acquisto dell’attrezzatura necessaria ad allestire il campo di gioco. Una piccola somma per comperare: pali, rete, seggiolino arbitro, protezioni strutture, panchine, segnapunti, un computer e una stampante, VALORE 3.000 € circa. Un obbiettivo da raggiungere ed un semplice invito per tutti e in particolare, perché sensibili più di altri che senza pallavolo non si può stare!!, alle Società Sportive di Volley di Roma e Lazio, ad adottare il “progetto Volley Concordiese”. Un abbraccio sincero ad una comunità, per far ritrovare loro la normalità nel proprio quotidiano.

Per donare:
Polisportiva Concordiese A.D. – Via P. Togliatti, 38 – 41033 – Concordia sulla Secchia (MO)
Cassa di Risparmio di Firenze filiale di Concordia (MO)
IBAN: IT 58 N 06160 66730 000130654C00
Causale: Donazione Progetto Volley Concordiese

Per saperne di più:
http://www.youtube.com/watch?v=QzAe5J6xYlo&feature=player_embedded#!
http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/07/16/terremoto-pallavolo-in-ginocchio-abbiamo-perso-tutto-ma-a-settembre-si-riparte-video/294720/
Info sul progetto: ufficiostampa@roma7volley.it 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti