Genoa-Roma 0-1. La rincorsa continua

Marco Maestà - 9 Gennaio 2017

Nella 19ª giornata del massimo campionato italiano, la Roma espugna lo stadio del Genoa con un’autorete di Izzo e continua la caccia alla capolista Juventus. I giallorossi disputano un’ottima gara per settanta minuti, calando un po’ nel finale, ma conquistano meritatamente la vittoria ed accumulano altri tre punti d’oro per la classifica.

Nel primo tempo Dzeko e Nainggolan spaventano subito Perin, che già al 3’ minuto compie una parata miracolosa sul tocco ravvicinato del bosniaco. Il numero uno ligure però si infortuna al ginocchio e dopo qualche minuto deve lasciare il posto a Lamanna. La Roma continua a macinare gioco ed a sprecare occasioni e paradossalmente passa solo grazie ad un autogol di Izzo, che prova ad intercettare il pallone in area per anticipare Perotti, ma sfortunatamente, devia maldestramente nella sua porta. La Roma cerca con insistenza il raddoppio, senza però riuscirci e la gara rimane in bilico fino all’ultimo.

Laboratorio Analisi Lepetit

Nella ripresa infatti il Genoa prova disperatamente a recuperare la gara, ma la ritrovata compattezza giallorossa in difesa neutralizza ogni tentativo. I romani se proprio si vuole trovare loro un difetto, hanno il torto di non tramutare in gol tutta la gran mole di gioco prodotta, e questo li fa soffrire fino alla fine. Spalletti comunque sembra poter essere soddisfatto della prova dei suoi, che continuano imperterriti la corsa sulla Juventus.

GENOA (3-4-3): Perin (Lamanna dal 9′ pt); Izzo, Burdisso, Muñoz; Lazovic (Pinilla dal 32′ st), Rigoni, Cofie, Laxalt; Ninkovic (Edenilson dal 17′ st), Simeone, Ocampos. (Zima, Gentiletti, Biraschi, Fiamozzi, Quaini, Orban, Beghetto, Morosini, Pandev). All. Juric

ROMA (3-4-1-2): Szczesny; Rüdiger, Fazio, Jesus; Bruno Peres (Manolas dal 40′ st), De Rossi, Strootman, Emerson Palmieri; Nainggolan (Paredes dal 43′ st), Dzeko, Perotti (El Shaarawy dal 33′ st) (Alisson, Lobont, Mario Rui, Seck, Gerson, Tumminello, Totti). All. Spalletti.

MARCATORI: autogol Izzo 35’

NOTE Ammoniti Cofie (G), Rudiger (R), De Rossi (R), Strootman (R), Ocampos (G), Fazio (R).


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti