Glauco (cane fantasia) e Mito (Terranova) sono i vincitori della XV A 6 zampe nel Parco  

Svoltasi il 2 giugno 2015 nel parco di Tor Tre Teste, di fronte a Il Giardino dei Demar
di R. V. - 3 Giugno 2015

“A 6 zampe nel parco”, concorso canino che si svolge ininterrottamente dal 2001 organizzato dalle associazioni Aida&A (www.aidaea.it), Amici del Parco e Il Giardino dei Demar (www.giardinodeidemar.it), con il patrocinio del V municipio, ha incoronato come vincitori della XV edizione 2015 Glauco (cane fantasia) e Mito (Terranova),

L’iniziativa, che ha richiamato un folto e competente pubblico di fronte a Il Giardino dei Demar, si è svolta in un clima festoso e rilassante, senza le tensioni che talvolta accompagnano analoghi concorsi. Lo scopo principale era infatti quello di contribuire al sostegno di un’associazione come l’ Aida&A che si prodiga nella tutela dei nostri amici a 4 zampe.

Glauco vincitore sezione cani fantazia

Glauco vincitore sezione cani fantazia

vincitore cani di razza

Mito vincitore cani di razza

Questa la classifica finale per i cani fantasia: 1° Glauco, 2° Uffi, 3° Lucky, 4° Grisù, 5° Lola.

E questa quella dei cani di razza: 1° Mito (Terranova), 2° Oscar (Segugio francese), 3° Margot (Dogo argentino), 4° Pluto (Labrador), 5° Kira (Pastore tedesco)

La splendida giornata di sole, che pure invitava ad evadere dalla città, non ha distolto il pubblico degli appassionati ed è stato elevato anche il numero dei concorrenti. Esemplare, come del resto in tutte le sue edizioni, il comportamento in gara dei cani e dei loro padroni.

Prima della premiazione hanno preso brevemente la parola l’assessore all’Ambiente Giulia Pietroletti che ha rappresentato le difficoltà del Municipio per realizzare delle aree cani nel parco Tor Tre Teste e più in generale a garantire una migliore tenuta del parco a causa del blocco degli appalti per le aree verdi, intervenuto a seguito dello scandalo di Mafia capitale. L’Assessore ha esaltato il prezioso lavoro dei volontari in favore dei nostri amici a quattro zampe e la cura dei proprietari per i loro amici animali per i quali il Municipio si sforzerà, compatibilmente con l’esiguità dei fondi a disposizione.

Il consigliere municipale David Di Cosmo (che ha offerto le targhe con le quali sono stati premiati i cani in concorso) ha dato atto agli organizzatori della loro bravura e determinazione nella realizzazione di un evento giunto alla XV edizione divenuto tradizionale per il quartiere di Tor Tre Teste e per l’intero V municipio. Di Cosmo ha ringraziato la signora Fernanda Dell’Acqua e le sue figlie Cristina e Jessica del Giardino dei Demar che come sempre ha fornito il suo prezioso supporto all’iniziativa, ha ringraziato tutti i partecipanti, animati dall’amore per gli animali e li ha invitati a sostenere il lavoro dei volontari dell’Aida&A, sempre all’altezza nel prodigarsi nella cura dei cani meno fortunati, accolti nel rifugio di Mazzano Romano, gestito dall’Associazione, Vincenzo Luciani presidente dell’associazione Amici del Parco, e i volontari delle Guardie per l’Ambiente, sempre presenti nell’iniziativa.

Ricordiamo che è possibile sostenere l’Aida&A anche con la donazione del 5 per mille nella dichiarazione dei redditi indicando, nella casella “Sostegno del volontariato , ecc.” il C.F. 90025470940 e la propria firma.

I fondi raccolti con le iscrizioni sono state devoluti all’Associazione Aida&A per gli animali ospiti del rifugio da loro gestito.

Un plauso agli organizzatori della rassegna: Giardino dei Demar, Aida&A e Amici del Parco e un ringraziamento agli sponsor della stessa.

PER VEDERE TUTTE LE FOTOGRAFIE DELLA MANIFESTAZIONE clicca qui

Serenella

Commenti

  Commenti: 1

  1. Paola Cenciarelli


    Ci siamo divertiti tantissimo, meravigliosi cani. oltretutto stare con tutti gli altri padroni è stato un piacere. stessi sorrisi stesse premure…

Commenti