III municipio, istituita la Sala del Ricordo

Maria Concetta Romano, Assessora alle Politiche Sociali: "Abbiamo accolto l' esigenza  di numerosi cittadini residenti che richiedevano un luogo idoneo alla commemorazione civile  dei  defunti"
Redazione - 27 Agosto 2019

Uno spazio dedicato alla commemorazione dei propri cari per brevi cerimonie non religiose è stato istituito presso i locali del III Municipio a Piazza Sempione, 15 in esecuzione alla memoria di giunta dell’11 febbraio scorso. “Si tratta di un ulteriore tassello a favore della popolazione residente nel quartiere al di là della confessione religiosa di appartenenza. Una scelta importante, soprattutto in considerazione del fatto che, ad oggi, i locali messi a disposizione a questo scopo nella città di Roma sono solo tre” specifica Giovanni Caudo, Presidente del III Municipio, in una nota.

“Con l’istituzione della Sala del Ricordo – chiarisce Maria Concetta Romano, Assessora alle Politiche Sociali del III Municipio – abbiamo accolto l’ esigenza  di numerosi cittadini residenti nel nostro quartiere che richiedevano un luogo idoneo alla commemorazione civile  dei  defunti. Un luogo dove poter  ricordare la persona amata, vicino ai luoghi dove si era concentrata la loro vita e i loro rapporti umani. Purtroppo, nei locali municipali non avendo i requisiti di legge non è stato possibile istituire una Sala del Commiato che permetta di ospitare anche la salma, ma istituendo la Sala del Ricordo questa Amministrazione, proprio perché nella nostra società multiculturale il rito funebre o il momento di partecipazione al ricordo deve essere garantito a tutti, al di là di qualsiasi orientamento culturale, filosofico e religioso, ha voluto fare un piccolo passo  verso  quei cittadini che si sono professati in vita  atei, laici o comunque non professanti alcun tipo di religione.”

Le celebrazioni si potranno svolgere il lunedì e il mercoledì pomeriggio. Per poter usufruire dello spazio e ricordare così i propri cari è sufficiente compilare il modulo disponibile sul sito del III Municipio e inviarlo, unitamente alla copia di un documento di identità, all’Ufficio Protocollo di via Umberto Fracchia 45 o tramite Pec all’indirizzo: protocollo.municipioroma03@pec.comune.roma.it.

Info: https://www.comune.roma.it/web-resources/cms/documents/Determina_CD_1569_2019.pdf


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti