Il Comitato di quartiere Marconi contro il Pup di via Fermi

Una petizione per far discutere una mozione di stralcio ferma in Campidoglio
Riceviamo e pubblichiamo - 12 Novembre 2011

 Il 7 novembre i cittadini di Via Fermi sono scesi in strada e hanno bloccato con la loro resistenza pacifica il tentativo della società costruttrice CAM SRL di iniziare il taglio delle radici dei nostri meravigliosi platani.
Grazie alla partecipazione della gente di Via Fermi si e’ costituita una catena umana a difesa degli alberi, e’ stato bloccato il camion che portava le transenne, si e’ impedito ai vigili urbani di portare via le automobili, e col passare delle ore si e’ cementata la coscienza di poter vincere con una lotta collettiva e unita degli abitanti del quartiere. La lotta ha trovato grande sostegno da parte delle forze politiche sane del territorio che, in maniera trasversale da ormai un anno lavorano perché sia riconosciuto ai cittadini il diritto di poter dire no! ad un’opera inutile, dannosa e pericolosa, quale è il progetto del parcheggio interrato denominato PUP FERMI.

Abbiamo vinto una battaglia ma il progetto è ancora in piedi e la CAM a breve proverà di nuovo ad aprire il cantiere, per procedere con l’espianto degli alberi prima e con la realizzazione del parcheggio interrato poi.

 

Il 4 agosto 2011 è stata presentata in Consiglio Comunale una mozione i cui primi firmatari sono Gemma Azuni e Federico Rocca, che chiede la rivisitazione del Piano Urbano Parcheggi e lo stralcio del progetto PUP FERMi da tale piano. A tutt’oggi la mozione non è stata ancora calendarizzata per essere discussa.

Sabato 12 novembre 2011 il gazebo del Comitato di Quartiere Marconi sarà in Via Fermi al n. 51, dalle 10.30 alle ore 18 per la seguente petizione da consegnare a tutti i Consiglieri Comunali della Città di Roma:

“A TUTTI I CONSIGLIERI DELL’ASSEMBLEA CAPITOLINA

I SOTTOSCRITTI CITTADINI CHIEDONO DI DISCUTERE ED APPROVARE LA MOZIONE PRESENTATA IL 04.08.2011 DA GEMMA AZUNI, FEDERICO ROCCA, VALERIO CIANCIULLI ED ALTRI 15 CONSIGLIERI CON LA QUALE SI CHIEDE:
LA RIVISITAZIONE DEL PIANO DELLA MOBILITA’ DELLA CITTA’ DI ROMA, CON PROCEDURE CHE CONTEMPLINO IL COINVOLGIMENTO DEI CONSIGLI MUNICIPALI E LA PARTECIPAZIONE DEI CITTADINI
UNA MORATORIA IMMEDIATA DI 24 MESI PER TUTTI I PUP CHE PRESENTANO CRITICITA’;
LO STRALCIO DAL PIANO URBANO PARCHEGGI DELL’INTERVENTO "B1.4-027: REALIZZAZIONE DI UN PARCHEGGIO INTERRATO IN AREA DI PROPRIETA’ COMUNALE IN VIA E. FERMI. MUNICIPIO XV". “

Vi invitiamo tutti a passare e a firmare la petizione perché i Consiglieri Comunali della città di Roma, i nostri rappresentanti, le persone che abbiamo votato ed eletto per mettere in atto le nostre istanze e per difendere i nostri diritti, portino in aula la mozione Azuni e la votino in modo che sia approvata.

Adotta Abitare A

Caterina Turato, Comitato di Quartiere Marconi


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti