Il Comune sarà parte civile per i fatti del Pigneto

Ed anche per l'incidente stradale di via Nomentana in cui hanno perso la vita Alessio Giuliani e Flaminia Giordani
da Omniroma - 28 Maggio 2008

"Nella riunione della Giunta comunale del 28 maggio 2008 è stata deliberata la costituzione del Comune di Roma come parte civile per l’incidente stradale di via Nomentana in cui hanno perso la vita Alessio Giuliani e Flaminia Giordani.

La Giunta, accogliendo la proposta formulata dal sindaco, Gianni Alemanno, ha preso questa decisione anche per scongiurare l’ipotesi che il reato venga derubricato in sede processuale da omicidio volontario a colposo. Nella stessa seduta, la Giunta ha inoltre deliberato di costituirsi parte civile in relazione ai fatti del Pigneto. Nella stessa riunione, infine, è stata deliberata l’istituzione della Conferenza cittadina sulla Sicurezza stradale che si riunirà il 9 giugno alle 10 in Campidoglio".

Lo ha reso  noto il Campidoglio.

Fresco Market
Fresco Market

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti