Categorie: Costume e Società
Municipi: ,

La Giornata in Memoria delle Vittime del Covid

Personalmente prego tanto per loro, ma anche per tutti gli ignavi, i superficiali, gli incoscienti irresponsabili, che hanno contribuito alla parte criminosa di questa ecatombe.
Perché non ha ucciso e non uccide solo il virus, ma anche gli uomini e le donne, che non si rendono conto che bisogna essere solidali, coesi, corresponsabili e rispettare le regole.
Perciò sarebbe bello che i politici, che vanno stamane a Bergamo, rendessero ai nostri connazionali più sfortunati onore e memoria, ma parlassero anche ai tanti che ancora non si fermano a pensare sulle sciocchezze e sulle corresponsabilità forti che hanno su queste morti.
Non facciamo cerimonie per coloro che ci hanno lasciato: non ne hanno più bisogno nel luogo benedetto dove adesso sono degnamente.
Ma rendiamo questa giornata piena di esortazioni a rispettare la vita, a contribuire al bene comune, a crescere nella dignità!
E forza coi vaccini, compreso l’Astrazeneca!

Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento