Il lavoro di cura nelle istituzioni educative, nonostante! di Tiziana Bonfili e Sonia Verzegnassi

La presentazione del libro di Tiziana Bonfili e Sonia Verzegnassi Il 19 aprile 2023 ore 17:00 presso la Biblioteca Gianni Rodari a Tor Tre Teste

Il 19 aprile 2023 ore 17:00 presso la Biblioteca Gianni Rodari in Via Francesco Tovaglieri, 237a a Tor Tre Teste presentazione del libro di Tiziana Bonfili e Sonia Verzegnassi Il lavoro di cura nelle istituzioni educative, nonostante! (Ed. Sensibili alle Foglie, 2023).

Tiziana Bonfili, è educatrice, coordinatrice e funzionaria nei Servizi Educativi e Scolastici di Roma Capitale.
Sonia Verzegnassi, è psicologa, già educatrice e P.O. nei Servizi Educativi e Scolastici di Roma Capitale.)

IL LIBRO

Fuori da formule e insegnamenti precostituiti, non vuole essere in alcun modo un testo di pedagogia, ma una raccolta di riflessioni intorno al tema della cura, seguendo le impronte di quanto ha condizionato l’espressione professionale e i vissuti delle autrici, come di molte educatrici e insegnanti. Partendo dalla vivacità culturale innovativa degli anni settanta, fino ad arrivare al contesto attuale fortemente provato dalle politiche neoliberiste, si evidenzia un panorama in chiaroscuro delle istituzioni educative nel contesto romano. Una carrellata di suggestioni sugli attrezzi del mestiere, sui rischi del manipolare e di essere manipolate; l’intreccio di conflitti antichi e permanenti tra le tendenze istituenti cambiamenti e quelle di conservazione dell’istituito. Nei capitoli sul lavoro di gruppo, sulla creatività e sulla conoscenza scientifica, le citazioni e i riferimenti a testi, autrici e autori non compresi di solito nel novero di quelli previsti per la formazione professionale, sono scelte frutto d’incontri, di percorsi personali storicamente situati e un invito a guardare, sempre e nonostante, oltre le formule date.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento