Il nuovo libro di Pietro Civitareale

'Poeti delle altre lingue (1990-2010)', completa il precedente 'La dialettalità negata'
Enzo Luciani - 24 Giugno 2011

 

Poeti della altre lingue (1990-2010), il nuovo libro di Pietro Civitareale (Edizioni Cofine, 2011, pp. 120, euro 12,00) è in distribuzione.
  Il volume è un contributo critico-antologico sulla poesia dialettale d’oggi senza pretesa di completezza ed esaustività, data l’ampiezza e la capillarità del fenomeno. Il periodo storico preso in esame si colloca negli ultimi due decenni. La parte antologica vuol essere solo un campionario testuale minimo, con lo scopo esclusivo di fornire al lettore un assaggio diretto, ancorché inadeguato, della produzione poetica degli autori presi in esame. Questo lavoro è un complemento La dialettalità negata, la raccolta di scritti critici sulla poesia dialettale del secondo Novecento, uscita nel 2009 presso Edizioni Cofine.   Sia che si tratti di una poesia che non nasconde i suoi connotati culturalistici ed etici; o di rigorosa intonazione lirica, o che mira a fare del dialetto un linguaggio assoluto; o che rimarca i suoi legami con un contesto etnico ben connotato; o infine d’una poesia della sperimentazione e che magari oggettivizza la stessa crisi del linguaggio dialettale; ciò che unisce gli autori dialettali è il rifiuto dell’italiano come lingua della spersonalizzazione a favore della lingua delle origini, cioè dell’altra lingua, sia pure come luogo di un ritorno attraverso la lingua nazionale. È una rivendicazione di inattualità, ma nello stesso tempo di riconoscimento, nel trapasso di un’epoca storica nella quale la cultura delle “piccole patrie” rappresenta ancora un codice di identificazione e di risarcimento individuale.   IL SOMMARIO DEL LIBRO   Premessa p. 3   La poesia dialettale come reidentificazione del soggetto linguistico 5   ANTOLOGIA   Calabria e Basilicata 51 Albino Pierro (51), Dante Maffia (51), Stefano Marino (52), Enzo Agostino (52) Benito Galilea (53), Assunta Finiguerra (53), Rocco Brindisi (54), Salvatore Pagliuca (54)   Piemonte e Valle d’Aosta 55 Remigio Bertolino (55), Bianca Dorato (55), Giancarla Pinaffo (56)   Lombardia 57 Fernando Grignola (57), Franca Grisoni (57), Lino Marconi (58), Franco Loi (58), Pinio Mariani (59), Maurizio Noris (60)   Venezie 61 Biagio Marin (61), Andrea Zanzotto (61), Luigi Bressan (62), Ivan Crico (62), Cesare Ruffato (63), Luciano Caniato (63)   Trentino Alto Adige 64 Renzo Francescotti (64)   Friuli 65 Amedeo Giacomini (65), Elio Bertolini (65), Luciano Zannier (66), Pierluigi Cappello (66), Giacomo Vit (66), Ida Vallerugo (67), Nelvia Di Monte (68)   Liguria 69 Paolo Bertolani (69), Cesare Vivaldi (69)   Emilia Romagna 71 Tonino Guerra (71), Gianfranco Miro Gori (71), Giovanni Nadiani (72), Walter Galli (72), Giuseppe Bellosi (73), Leo Maltoni (73), Raffaello Baldini (74), Dauro Pazzini (74), Annalisa Teodorani (75), Cino Pedrelli (75), Gianni Fucci (75), Paolo Borghi (76), Tolmino Baldassari (76), Laura Turci (77), Nevio Spadoni (78), Marino Monti (78), Fabio Molari (79), Danila Rosetti (79), Francesco Gabellini (80), Sante Pedrelli (80), Ettore Baraldi (81), Lia Cucconi (81) 118 Toscana 82 Franco Manescalchi (82), Leopoldo Meucci (83)   Marche 84 Franco Scataglini (84), Gabriele Ghiandoni (84)   Umbria 85 Anna Maria Farabbi (85)   Lazio 86 Mario Dell’Arco (86), Mauro Maré (86), Rosangela Zoppi (87), Pier Mattia Tommasino (87)   Campania 88 Tommaso Pignatelli (88), Achille Serrao (88), Mario Mastrangelo (89)   Puglia 90 Nicola De Donno (90), Lino Angiuli (90), Vincenzo Luciani (91), Domenico Amato (91), Franco Pinto (92)   Sicilia 93 Salvatore Di Marco (93), Andrea Genovese (93), Nino De Vita (94), Rocco Vacca (94), Marco Scalabrino (95), Renato Pennisi (96)   Sardegna 97 Maria Grazia Cabras (97)   Abruzzo e Molise 98 Alessandro Dommarco (98), Ottaviano Giannangeli (98), Cosimo Savastano (99), Vito Moretti (100), Giuseppe Rosato (100), Vittorio Monaco (101), Camillo Coccione (101), Mario D’Arcangelo (102), Marcello Marciani (102), Michele Lalla (103), Pietro Civitareale (104), Giose Rimanelli (104)   NOTIZIE BIO-BIBLIOGRAFICHE DEGLI AUTORI 105   Indice dei Nomi 115     L’AUTORE   PIETRO CIVITAREALE. È nato a Vittorito (AQ) nel 1934, ma dal 1962 risiede a Firenze. Poeta, narratore, traduttore, critico letterario e critico d’arte, ha curato l’antologia bilingue di poeti italiani contemporanei La narraciòn del desengano (Madrid 1984), nonché la raccolta di testi poetici pessoani L’enigma e le maschere (1993 e 1996). Numerose le sue raccolte di poesia in lingua e in dialetto, tra le quali: Un modo di essere (Riccia 1983), Come nu suonne (Firenze 1984), Vecchie parole (Treviso 1990), Solitudine delle parole (Chieti 1995), Le miele de ju mmierne (Faenza 1998), Quele che remane (Torino 2003), Mitografie e altro (Rimini 2008).     COME ORDINARE IL LIBRO   Copie del libro possono essere ordinate tramite email all’indirizzo poeti@fastwebnet.it o per posta a: Cofine srl, via Roberto Lepetit 213/1 – 00155 Roma, unendo copia della ricevuta del versamento dell’importo dovuto sul ccp 34330001 intestato a Cofine srl – Roma. Al costo del singolo libro saranno praticati i seguenti sconti: da 2 a 5 copie: sconto 10%; da 6 a 10 copie, sconto 15%; oltre le 11 copie sconto del 20%. Le spese di spedizione saranno a carico di Edizioni Cofine. Per informazioni tel. 06-2253179.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti