Il V Municipio, territorio delle arti, tutto da scoprire

22 e 23 ottobre 2020 le prime idee e proposte hanno cominciato a riempire la valigia dei progetti che Impegno Civico vuole rendere grande e condivisa con i cittadini
Olga Di Cagno - 24 Ottobre 2020

Un territorio come pochi ce ne sono, dentro, fuori, lontano dalla città; un territorio vitale grazie alle numerose energie che, in questi ultimi anni, stanno creando una nuova narrazione di questa parte della città.

Un territorio, purtroppo, ancora poco, pochissimo comunicato e valorizzato ma che potrebbe essere un volano di sviluppo per tutto il quadrante Est della capitale.

Mauro Caliste, presidente dell’associazione Impegno Civico, ha organizzato e promosso insieme agli altri soci e volontari dell’associazione una serie di incontri tematici che permettono a questa splendida parte della Città Eterna di dialogare, conoscersi, progettare ed insieme ragionare sulle possibili modalità da affrontare nel prossimo futuro sulle varie tematiche proposte.

Decathlon Prenestina saluta

Le prime due date, il 22 ed il 23 ottobre appena trascorsi, hanno visto protagonisti cultura, conoscenza, valorizzazione, fruizione, turismo, ma altre tematiche sanno affrontate nei prossimi incontri: sociale, sport, mobilità e trasporti, sicurezza, ambiente.

Non poteva iniziare nel modo migliore l’attività di partecipazione e di ascolto delle numerose idee ed istanze dell’associazione Impegno Civico; due incontri, due pomeriggi all’insegna della conoscenza, due eventi che hanno visto protagoniste le persone e le realtà che sul territorio del V Municipio operano ed investono energie e capacità.

Affascinante, storico e storicizzato, portatore di storie scomparse  ma capace di ricreare e creare storie che possono essere ancora scritte, il V Municipio ha mostrato alcune delle sue bellezze, e delle sue criticità, durante il primo incontro, presso lo Spazio Diamante, al quale ha partecipato anche Massimo Ghini che come uomo di cultura ed impegnato nella tutela della cultura ha potuto contribuire al dibattito offrendo a quanti erano presenti alcune interessanti spunti di riflessione: la cultura è conoscenza e tradizione della conoscenza, solo la conoscenza e la consapevolezza possono aiutare nell’operare scelte pensate e progettate per il bene della collettività.

Il giorno successivo, venerdì 23 ottobre, nello storico scenario del Mausoleo di Sant’Elena, su  via Labicana (oggi conosciuta come Via Casilina) il secondo evento promosso e organizzato da Impegno Civico: pensare e proporre idee e futuribili sistemi di rete cooperanti per offrire agli abitanti di questo territorio una fruizione piena e consapevole dei meravigliosi tesori che ci sono, ma ancor di più, per offrire a tutti, soprattutto ai forestieri ed ai turisti, la possibilità di godere di questi tesori, spesso, troppo spesso misconosciuti.

In entrambi gli incontri associazioni, comitati, imprese culturali e turistiche hanno dialogato confrontando problemi e soluzioni, ragionando sul passato ma volgendo lo sguardo al futuro.

Numerosa ed attenta la partecipazione, impegnata e puntuale l’esposizione dei vari relatori, moderati da Mauro Caliste che ad ognuno ha dato il giusto spazio, che si sono succeduti sul palco nelle due giornate: chi scrive, chiamata a parlare in quanto archeologa e giornalista, Paola Meda (della cooperativa Ruota Libera), Claudio Gnessi (dell’Ecomuseo Casilino), Stefano Pratesi (esperto in turismo sostenibile esperenziale),  Don Ciro Sicignano (parroco della parrocchia dei Santi Marcellino e Pietro),Don Francesco Indelicato (direttore dell’Ufficio per la Pastorale del Tempo Libero, del Turismo e dello Sport del Vicariato di Roma), Maurizio Fedeli (Onlus Ad Duas Lauros), Leonardo Guarnieri (Coopculture), Elena Cino (guida turistica), Maddalena Presenza (restauratrice ed affittacamere), Claudio Cecchini (direttore Opera Romana Pellegrinaggi).

Prima di queste due giornate la valigia dei progetti era vuota, ora comincia ad essere riempita e, strano ma vero, ha la possibilità di continuare ad ingrandirsi per accogliere ulteriori proposte.

Nei prossimi giorni si svolgeranno altri incontri, sempre ponendo il massimo dell’attenzione al rispetto delle normative e delle misure relative al Covid-19, e per conoscere ed essere informati del dove e del quando basterà visitare la pagina Facebook dell’associazione Impegno Civico.


Commenti

  Commenti: 4


  1. Un ottima iniziativa mettere insieme le idee dei cittadini del V municipio per migliorare il territorio riuscendo a dar voce a coloro che più tengono ad esso. Per quanto ne so è la prima volta che accade e di questo voglio ringraziare gli artefici, in primo luogo Mauro Caliste e a tutti coloro che collaborano fattivamente . Spero di riuscire a dare un mio contributo in futuro.
    Fabio


    • Sono stati due incontri partecipati grazie alla presenza delle numerose realtà che, a vario titolo, lavorano per la valorizzazione del territorio del V municipio. Presto ce ne saranno di altri che tratteranno temi altrettanto importanti, basterà seguire la pagina Facebook dell’associazione Impegno Civico.

Commenti