Il VII municipio al Sindaco: avviare le opere compensative della Metro C

In una risoluzione chiesta la posa in opera del Sovrappasso pedonale parco di Centocelle, del Parcheggio a raso Alessandrino; della ristrutturazione dell’Osteria Centocelle
Enzo Luciani - 5 Febbraio 2010

Il Consiglio del VII municipio ha approvato con 10 voti favorevoli e 7 contrari una risoluzione in cui si chiede al Sindaco e agli Assessori comunali competenti per materia di mettere in atto tutte le procedure necessarie affinché le opere integrative e compensative della Tratta T5 della Linea  Metro C vengano eseguite.
Le opere sono: 1. Sovrappasso pedonale parco di Centocelle;2. Parcheggio a raso Alessandrino; 3. Ristrutturazione dell’Osteria Centocelle.

 

A tutt’oggi, afferma la risoluzione, non sono stati avviati i processi di posa in opera delle suddette opere integrative e compensative della Tratta T5 della Linea C.

Il Presidente della commissione Metro C Antonio Pietrosanti dichiara quanto segue: "Scompaiono le opere compensative già stabilite da Metro C dei quartieri Alessandrino e Centocelle. Il Sindaco dovrebbe spiegare se ha a cuore questi territori".

Il Capogruppo del PD Michela Di Biase rincara la dose: "L’opposizione di questo Municipio vota contro per coprire le responsabilità dell’attuale Giunta Capitolina ad un atto voluto a tutela dei nostri quartieri e dei nostri concittadini"  


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti