Impianti sportivi, Federico Rocca (FDI): “Finalmente azioni concrete anche grazie a nostre denunce”

Comunicato stampa - 25 Maggio 2023
“Sono particolarmente soddisfatto che finalmente nel territorio di Roma Capitale si stia facendo chiarezza sulle diverse situazioni di morosità nella gestione degli impianti sportivi comunali. Non a caso uno dei primi atti che presentai in Campidoglio fu la richiesta di tutte le situazioni di morosità, le determine per la riprese in possesso degli impianti e le revoche degli affidamenti di tutte le situazioni che non rispettavano le regole. La risposta alla mia interrogazione da quel momento è diventato il documento di riferimento. C’è stata inoltre un’importante commissione Trasparenza da me presieduta dalla quale sono emerse tutte le criticità ma sopratutto abbiano sollecitato gli uffici del Dipartimento Sport a procedere affinché gli impianti morosi tornassero nella disponibilità di Roma Capitale per poter essere affidati a gestori più corretti. Ovviamente è anche opportuno valutare caso per caso per comprendere la natura delle morosità, ossia se queste sono dettate da difficoltà di gestione e da una mancata interlocuzioni con gli uffici per risolverle, se sono dovute all’emergenza Covid o se siamo semplicemente davanti a chi palesemente non ha rispettato i patti con il Comune. Ora anche la Corte dei Conti e la Guardia di Finanza hanno acceso i riflettori, quindi bene riportare nei termini della legalità, della correttezza e del rispetto delle regole chi non lo ha fatto fino ad oggi però è giunto il momento di guardare con attenzione a tutti quei gestori degli impianti virtuosi, corretti e onesti che nel corso degli anni con grandi sacrifici hanno rispettato le regole e hanno continuato ad offrire al territorio la possibilità di fare attività sportive a prezzi calmierati”
È quanto dichiara il consigliere capitolino di Fratelli d’Italia e presidente della commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza del Campidoglio, Federico Rocca.

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti