In serie B maschile Roma 7 espugna il Pala Fagiani

Sabato 26 ottobre al Pala Giorgi alle ore 19.00: Roma 7 - Orte
Redazione - 21 Ottobre 2019
Eccoci qui. Finalmente si riaprono le danze dopo la lunga pausa estiva per i nostri romasettini. Roma 7 sbarca ad Anguillara per inaugurare l’inizio del campionato di serie B maschile.
Una prima partita all’insegna dell’agonismo per i ragazzi di Morelli e Pratelli. Dalla parte giallorossa una formazione di 14 giocatori provenienti, eccezione per un elemento, tutti dal proprio settore giovanile; mentre dall’altra parte della rete l’Anguillara schiera una formazione di grande esperienza, con due ex romasettini.
Doveva essere una partita ad alta intensità e così è stato. Recuperi, difese e contrattacchi mirabolantii hanno dato vita ad un vero e proprio spettacolo sportivo. Ma passiamo alla partita.
Un primo set a lenta carburazione non fa partire benissimo i romasettini che si ritrovano subito in svantaggio 19-15. Quando sembrava che l’Anguillara avesse archiviato il primo set, i nostri, con una reazione d’orgoglio, riescono a ribaltare a loro favore la situazione. Il primo set lo portiamo a casa sul filo di lana del 25-23, grazie a dei lunghi break in battuta e all’efficienza nella fase muro/difesa.
Nel secondo set, domate le emozioni iniziali, la Roma 7 ingrana subito la quarta e scappa via a metà set . Anguillara prova una timida rimonta che viene subito interrotta, facendo concludere 25-21 in favore di Roma 7.

Il terzo set è al cardiopalma: azioni lunghe ed innumerevoli difese danno scena ad un vero e proprio spettacolo sportivo. Si va punto a punto e nessuna delle due squadre vuole mollare. A metà set Anguillara prova la fuga e si porta avanti di due lunghezze. Sotto 24-23 la Roma 7 annulla due set point di fila agli avversari per poi risorverla con 2 pesanti muri e chiudere set e partita 27-25.

Appuntamento a sabato prossimo per la prima partita in casa, per il grande sabato Roma 7, sempre e solo al Pala Giorgi. Ore 19.00: Roma 7 – Orte.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti