In viale della Primavera discarica con treno di gomme

Continua l'inerzia delle Istituzioni sull'abbandono dei rifiuti in strada
Alessandro Moriconi - 10 Luglio 2021

L’ultima segnalazione arrivateci da alcuni nostri lettori e riguardante il rilascio in terra di rifiuti di ogni genere e tipologia, fatta eccezione ovvia per le scorie nucleari, colloca il territorio di Centocelle ed in particolare il tratto di viale della Primavera che costeggia il Supermercado dell’EuroSpin in testa alla graduatoria sui marciapiedi più sudici di sempre.

Di quel tratto a ridosso delle case ERP di via Fontechiari/Guarcino abbiamo parlato anche recentemente a causa della montagna di maleodoranti rifiuti non rimossi per settimane. Ma che a qualcuno venisse la brillante idea di poter depositare addirittura un treno completo, cinque,  di pneumatici di un mezzo pesante non lo avremmo mai potuto immaginare!

Controlli quindi vicino allo zero, e a parte qualche spot dell’Amministrazione Comunale e di quella municipale non ci sembra che questa barbara e intollerabile pratica trovi le adeguate risposte che merita.

 

Viene solo segnalato da parte del Presidente Giovanni Boccuzzi che già cinque telecamere sono state installate e che prima della fine del mandato arriveranno nientedimeno a undici (in tutto il municipio). Un traguardo negativo e che ben poco si coniuga con le 105 telecamere acquistare circa tre anni fa.

Per non parliamo poi della non spazzatura di strade e marciapiedi e di un contratto di Servizio con Ama finito probabilmente in colorati coriandoli! Povera Roma, povero V municipio…

Adotta Abitare A

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti