Inaugurata la biblioscuola in VIII Municipio

130 metri quadri all’interno della scuola intitolata a Giovanni Falcone e a sua moglie Francesca Morvillo
Enzo Luciani - 8 Giugno 2012

Oggi 8 giugno, è stata inaugurata la nuova “Biblioscuola Francesca Morvillo e Giovanni Falcone”, al Villaggio Prenestino, in VIII Municipio. 

Il nuovo spazio, circa 130 metri quadri all’interno della scuola intitolata al magistrato Falcone e a sua moglie, è stato allestito con nuovi arredi, più adatti a ricevere il pubblico: un banco prestito, due postazioni di lavoro e alcuni tavoli e sedie da lettura (15-20 posti a sedere); aree dedicate alla narrativa e saggistica, comprendenti la sezione interculturale e la consultazione dei periodici. Lo spazio arriverà ad ospitare un patrimonio di circa 8.000 documenti (7.000 libri e 1.000 in formato elettronico).

La struttura scolastica che lo ospita non è casuale. Anni fa la scuola era balzata alla cronaca per l’accoltellamento di un quindicenne da parte di alcuni suoi compagni.  

Presenti all’inaugurazione l’assessore capitolino alla Cultura Dino Gasperini, il presidente delle Biblioteche di Roma Francesco Antonelli, il presidente della Commissione Cultura di Roma Capitale Federico Mollicone, il presidente del Municipio VIII Massimiliano Lorenzotti, il direttore delle Biblioteche di Roma Alessandro Massimo Voglino, il dirigente scolastico Raffaele Raso. 

 

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti