Inaugurati due laboratori informatici nell’Istituto Comprensivo ‘G. B. Valente’

Nei plessi di via Penazzato 72 e di via Valente 100, grazie al contributo della Fondazione Roma
Enzo Luciani - 4 Dicembre 2012

Il 30 novembre 2012, presso l’Istituto Comprensivo “G. B. Valente”, sono stati inaugurati due laboratori informatici, rispettivamente nei plessi di via Penazzato, 72 e di via Valente, 100, grazie al contributo della Fondazione Roma, che ha consentito alla scuola di arricchirsi di nuove postazioni pc e di nove LIM nelle varie classi.

Dalle ore 11,00 in poi, alla presenza del rappresentante di Fondazione Roma, del Presidente Giammarco Palmieri del VI municipio, dell’assessore Leonardo Galli del VII municipio, del DS, del DSGA e del personale della scuola, nonché dei membri del CDI, gli alunni hanno svolto delle dimostrazioni pratiche dell’uso delle tecnologie, con brevi ed efficaci lezioni sulle discipline e attività, a vario livello.

"Le potenzialità dei nuovi mezzi di comunicazione richiedono, da parte dei docenti – sottolinea il Dirigente Scolastico Maria Rosaria Lauricella – un impegno notevole per un’adeguata formazione tecnologica. Infatti, il sapere, sempre più immediato e veloce, va veicolato con la stessa rapidità, attraverso pratiche didattiche integrate con le tecnologie dell’Informazione, poiché la scuola, deve innovarsi per stare al passo con le richieste degli alunni di nuove motivazioni all’apprendimento".

Il Dirigente Scolastico ha ringraziato pubblicamente il rappresentante della Fondazione Roma e tutti coloro che hanno contribuito a tale realizzazione. Un allegro brindisi ha concluso l’inaugurazione, con la consapevolezza che il continuo processo di trasformazione tecnologica rappresenta una sfida anche i formatori. 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti