Incendi. Da Comune 3 milioni per ripristino e potenziamento idranti

Assessora Segnalini (Lavori Pubblici): "Verranno sostituiti da impianti di ultima generazione"

“L’incendio di via Palmiro Togliatti è l’ennesimo episodio che mette ulteriormente a dura prova la città e richiede una profonda riflessione per scoprirne le cause, tenuto conto che, a differenza dei precedenti eventi, le temperature più miti portano ad escludere fenomeni di autocombustione“. Lo dichiara in una nota l’assessora ai Lavori Pubblici Ornella Segnalini.

“Nell’assestamento al bilancio 2022-2024 varato dalla giunta venerdì scorso”, fa sapere l’Assessora, “abbiamo stanziato 3 milioni di euro immediatamente spendibili per la manutenzione straordinaria degli idranti stradali. Gli apparecchi verranno sostituiti da impianti di ultima generazione, dotati di telecontrollo e comandati a distanza per verificare il funzionamento ed evitare i frequentissimi atti di vandalismo che nei momenti di maggiore concitazione rendono ancora più difficile il lavoro dei Vigili del Fuoco e delle Forze dell’Ordine, cui va il mio più sincero ringraziamento per tutto il lavoro svolto in queste ore difficili.

“Sarà in ogni caso”, ha concluso Segnalini, “un lavoro di ripristino e di rinnovo che sarà realizzato in accordo e in stretto coordinamento con i Vigili del Fuoco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati