Incendiato il Baraka Bistrot in via dei Ciclamini

Con quest'ultimo salgono a quattro in soli cinque mesi gli incendi in locali di Centocelle
Redazione - 9 Novembre 2019

A quattro giorni dal rogo che ha distrutto per la seconda volta la libreria antifascista «La Pecora elettrica», nella notte è stato incendiato un bistrot a poche centinaia di metri. Si tratta del Baraka Bistrot in via dei Ciclamini che nei giorni scorsi aveva pubblicato sulla sua pagina Facebook post di solidarietà per «La Pecora elettrica».

Il locale aveva chiuso da poco quando è scoppiato l’incendio. I vigili del fuoco hanno spento le fiamme ed evacuata la palazzina a scopo precauzionale.

Fortunatamente non si lamentano feriti o intossicati.

Sono in corso indagini dei carabinieri della compagnia Casilina che si stanno occupando anche del rogo che ha distrutto la «Pecora elettrica».

Con quest’ultimo salgono a quattro in soli cinque mesi gli incendi in locali di Centocelle.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti