Incidenti stradali, Roma sempre più insicura

Nanni:" 2 vittime in 24 ore. Auto travolge anche Milena Gabanelli"
Enzo Luciani - 28 Novembre 2011

"Continua drammaticamente ad allungarsi la lista degli incidenti stradali, nelle strade di Roma". E’ quanto dichiara il consigliere del PD Dario Nanni membro della commissione Sicurezza del Comune di Roma in seguito al susseguirsi di incidenti stradali. Nel giro di 24 ore un motociclista di ventidue anni ha perso la vita nell’impatto con un taxi e un pensionato mentre attraversava via Oderisi da Gubbio è stato travolto da uno scooter.

"Ieri, inoltre – prosegue Nanni -la giornalista Milena Gabanelli si è presentata in trasmissione con una vistosa ingessatura al braccio sinistro dopo essere stata anch’essa travolta sulle strisce pedonali in via Teulada.

La sicurezza stradale nella nostra città diventa sempre più un miraggio come hanno denunciato sabato scorso i centauri che hanno sfilato per Roma chiedendo misure urgenti per gli utenti deboli della strada.
E’ necessario che l’Assemblea Capitolina sia convocata al più presto in seduta straordinaria per adottare misure urgenti al fine di scongiurare questo tragico stillicidio di vite umane. Ho depositato in tal senso una proposta di iniziativa consiliare presentata una settimana insieme ad Adiconsum, Associazione Bukenbike, Assopedoni e Assosegnaletica.

Nella proposta denominata ‘Piano strategico per la Sicurezza stradale’ ho chiesto di accantonare già in fase di assestamento di bilancio un milione di euro da utilizzare sulle sedi stradali più critiche. Richiesta ribadita anche oggi durante da discussione in Aula Giulio Cesare. Inoltre ritengo necessario uno stanziamento nei prossimi tre anni di almeno altri tre milioni di euro per gli interventi previsti dal piano”.
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti