Categorie: Sport
Municipi: ,

Indoor rowing, appuntamento da non perdere domenica 19 dicembre

La Federazione Italiana Canottaggio in collaborazione con la Concept 2 organizza un vero e proprio campionato italiano virtuale della specialità

Per gli specialisti italiani e stranieri dell’indoor rowing appuntamento da non perdere domenica 19 dicembre: la Federazione Italiana Canottaggio, in collaborazione con la Concept 2 Italia, organizza l’Italian Indoor Rowing Challenge 2021, una sorta di italiano della specialità aperto a tutti.  La formula virtuale della manifestazione permetterà ai rowers di ogni parte del mondo di cimentarsi nelle diverse categorie.

All’evento, che si disputerà sulle tradizionali distanze di 2000m, 1000m e 500m e potranno partecipare atleti di ogni età, dai 12 anni fino agli Over80.

L’Italian Indoor Rowing Challenge è un evento che è ufficialmente riconosciuto dalla World Rowing (la federazione internazionale di Canottaggio) come Sanctioned Event, per questo la prova sui 2000m sarà valida per tentare la qualificazione per il World Rowing Indoor Championships 2022, ovvero il campionato del mondo di Indoor Rowing in programma il prossimo 18 febbraio.  Proprio per centrare il tempo che consentirà la partecipazione mondiale sono state numerosissime le iscrizioni di atleti stranieri che prenderanno parte all’evento di domenica 19 dicembre. Le sfide saranno particolarmente combattute perché da regolamento al World Rowing Indoor Championships 2022 parteciperanno appena 15 atleti per ciascuna categoria, ovvero i primi tre qualificati per ciascun continente.  Strappare la qualificazione dunque non sarà semplice.

L’Indoor Rowing prosegue dunque nel suo percorso di diffusione mondiale avendo messo a punto una consolidata formula di eventi agonistici virtuali, ai quali ognuno partecipa dalla propria sede o da quella della società sportiva di appartenenza collegandosi via internet. Questo tipo di gara, oggi riconosciuta ed apprezzata a livello nazionale, continentale e mondiale, consolidatasi durante il periodo più duro di restrizioni a causa della pandemia, è diventata, grazie alla possibilità di confrontarsi con competitors sparsi in ogni parte del mondo, una modalità molto gradita agli atleti, per questo la partecipazione è in costante aumento.

Per gareggiare serve semplicemente un computer, una connessione e un cavo USB e ovviamente un Indoor Rower! Gli atleti si allineano come si fa abitualmente per una gara live, potendo seguire l’andamento della prova sullo schermo del computer o dal live streaming vivendo in diretta le emozioni della sfida come se ci si trovasse a remare fianco a fianco.

Mercoledì 15 dicembre alle 20.30 l’Italian Indoor Rowing Challenge sarà ufficialmente presentata in diretta Facebook sul profilo della Federazione Italiana Canottaggio. Nel corso della presentazione saranno fornite tutte le indicazioni tecniche sull’evento.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento