Influenza stagionale. D’Amato: “Nel Lazio di fatto è assente”

L’Assessore regionale alla Sanità: "Incidenza più bassa di sempre, grazie a utilizzo mascherine e alla notevole copertura vaccinale"
Redazione - 21 Gennaio 2021

“Nel Lazio l’incidenza dell’influenza stagionale è praticamente assente. Abbiamo un’incidenza inferiore alla media nazionale e la più bassa nella storia dei monitoraggi INFLUNET (Istituto Superiore Sanità). Questo obiettivo è stato possibile grazie all’utilizzo delle mascherine e alla notevole copertura vaccinale. Per chi non lo avesse ancora fatto ricordiamo che è ancora disponibile il vaccino antinfluenzale dal proprio medico di medicina generale e anche nelle farmacie e che lo scorso anno il picco fu nella prima settimana di febbraio”.

Lo comunica l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti