Iniziative nel Primo municipio nelle prossime settimane

In aprile con Good Deeds Day, book crossing, Sport senz’argini, Scuole aperte e condivise, Concerti e il Villaggio per la Terra
Redazione - 3 Aprile 2019

Ecco alcune delle iniziative comunicateci dalla Presidente Sabrina Alfonsi che coinvolgeranno il Primo Municipio nelle prossime settimane.

– 5-6 e 7 aprile: “Good Deeds Day” – insieme per il bene comune – evento internazionale di attivazione sociale che si svolge in contemporanea in 80 paesi nel mondo il cui programma dettagliatosi può trovare al seguente link:  http://www.insiemeperilbenecomune.net/default.asp

Sabato 6 aprile ore 10 al giardino di Via Plava, book crossing per bambini e ragazzi.

Sabato 6 aprile ore 10 sulle banchine del Tevere di Lungotevere degli Anguillara: Sport senz’argini – inclusione e benessere sulle banchine del Tevere – dove sarà possibile praticare e provare diversi sport.

– Sabato 6 aprile a partire dalle ore 10 alla Scuola Di Donato in via Bixio 63, presentazione del Progetto ScApPaRe: “Roma rinasce dalle scuole aperte e condivise”. 

Una giornata di laboratori e riflessione su beni comuni e condivisione di buone pratiche, per riprendere il dialogo tra cittadini – genitori, studenti, associazioni, istituzioni.  Sarà aperta la Ludoteca e il Cortile, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 16 per i bambini che potranno partecipare al Laboratorio Scuola Aperta.

–  Domenica 14 aprile alle ore 19 presso la parrocchia di Santa Maria Liberatrice, si terrà un concerto con oltre 100 persone tra orchestra e coro, diretti dal Maestro Stefano Soprani, eseguiranno il Requiem K 626 di W.A. Mozart.

–  Lunedì 22 aprile, a partire dalle ore 19: Concerto per la Terra di Earth Day Italia. Per celebrare la Giornata Mondiale della Terra istituita dalle Nazioni Unite nel 1970, la Terrazza del Pincio ospiterà il concerto gratuito che avrà come protagoniste e protagonisti Carmen Consoli, Marina Rei, Paolo Benvegnù, Mirkoeilcane, Eva Pevarello.

Nei giorni successivi, da giovedì 25 a lunedì 29 aprile nella suggestiva cornice di Villa Borghese, ci sarà il Villaggio per la Terra con un programma ricco di sport, attività per famiglie, laboratori, spettacoli e concerti, eventi culturali, talk show e buone pratiche sul tema della salvaguardia del pianeta.  Qui tutti i dettagli: http://www.earthdayitalia.org/

–  Fino al 31 luglio l’oratorio di San Francesco del Caravita ospiterà la mostra “EXODUS” di Safet Zec. Il tema è quello degli esodi e delle migrazioni.

A margine della mostra ci saranno momenti di approfondimento.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti