Dar Ciriola asporto

Isola pedonale del Pigneto, parte la raccolta porta a porta per le utenze non domestiche

Da lunedì 6 Luglio saranno in distribuzione depliant e contenitori AMA
Enzo Luciani - 2 Luglio 2009

"Dopo molte richieste da parte del Municipio, partirà nei prossimi giorni la raccolta porta a porta per gli esercizi commerciali di ristoro e similari dell’isola pedonale del Pigneto e le aree limitrofe. A rendere nota la notizia il presidente del Municipio Roma 6 Giammarco Palmieri. "Con questo evento – spiega Palmieri – si conferma la vocazione ambientalista del Municipio Roma 6, il quale, prestando la massima collaborazione ad A.M.A. S.p.A., è in prima fila nella gestione ambientale.

Questo impegno municipale -continua il minisindaco –  si inquadra nell’ambito più ampio della riqualificazione generale dell’area più storica del Pigneto, che proprio questi giorni vede importanti tasselli mettersi insieme. Rinnoviamo la richiesta anche per la Porta a Porta domiciliare per l’isola pedonale del Pigneto e per le altre aree del Municipio come ad esempio il Collatino, Villa De Sanctis, e via dicendo"

"Sono mesi – sottolinea Il Delegato alle Politiche Ambientali del VI Municipio Fabio Piattoni – che il Municipio (con gli uffici e il personale A.M.A.) sta valutando la gestione complessiva dei rifiuti dell’isola pedonale del Pigneto, analizzandone limiti e criticità. Abbiamo dapprima rinforzando le postazioni della RD stradale, poi abbiamo protetto con il brillante ausilio della Polizia municipale l’accesso dei mezzi AMA (impossibilitato dalla sosta selvaggia) e visti i timidi risultati abbiamo ragionato con A.M.A. su una strategia alternativa che unisse ritiro regolare
dei rifiuti e rispetto dell’ambiente. La porta a porta degli esercizi di ristoro/commerciali è solo un primo passo. Stiamo, infatti, valutando seriamente (ma è ancora tutto in fase ipotetica) lo spostamento di tutti i contenitori stradali da 1100 litri all’esterno del perimetro dell’isola pedonale superando così il degrado urbano."

Afferma il Presidente della Commissione Lavori Pubblici il Consigliere Angelo Callocchia: "Questa è la dimostrazione che l’isola pedonale del Pigneto sta prendendo una direzione diversa da quella parte della Movida indiscriminata e senza regole. Il Municipio è in prima fila, raccogliendo con la massima attenzione le istanze dei cittadini residenti nell’area, nel processo di riqualificazione dell’isola pedonale del Pigneto. Speriamo che il Sindaco Alemanno raccolga le nostre richieste, in merito alla sicurezza ed il controllo del territorio. Noi stiamo già facendo la nostra parte."


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti