Laboratorio Analisi Lepetit

Istituto “T. Gullace”, Leonardo Galli: solidarietà e impegno del Municipio

L’assessore municipale alla Scuola ha incontrato il Direttore del Centro di Formazione Professionale ed alcuni genitori dei 27 ragazzi del corso di elettronica “eliminato"
Enzo Luciani - 14 Settembre 2012

L’assessore alla scuola e cultura del VII municipio, Leonardo Galli, si è recato presso il Centro di Formazione Professionale “T.Gullace” dove ha incontrato il Direttore del medesimo Centro prof.Villani ed alcuni genitori dei 27 ragazzi del corso di elettronica “eliminato “ il primo giorno di lezioni per mancanza dei relativi fondi da parte della Regione Lazio.

L’assessore Galli ha espresso la solidarietà del Presidente Mastrantonio e della intera Giunta Municipale che si riunirà lunedì 17 settembre 2012 in seduta straordinaria per approvare una memoria di Giunta con la quale si impegnano gli organi istituzionali preposti (Assessorato Scuola Regione Lazio – Assessorato Formazione della Provincia di Roma, Sindaco di Roma Capitale e Assessorato Attività Produttive e Formazione Professionale di Roma Capitale ) a ripristinare lo stanziamento per il corso di elettronica al C .F.P. Gullace.

"E’ inconcepibile – ha dichiarato Galli – che all’ultimo momento (1°giorno di lezioni ) si chieda a 27 ragazzi (di cui 5 diversamente abili) di trovarsi un’altra scuola, nonostante l’avvenuta preiscrizione a febbraio 2012, ledendo in tal modo un fondamentale diritto allo studio, peraltro precettivo per legge trattandosi (in massima parte) di alunni inferiori ai 16 anni di età". 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti