Istituzioni intervengano contro bivacchi ed accampamenti su via di Torpignattara

Lo richiede Francesco Figliomeni consigliere capitolino di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina
Redazione - 4 Maggio 2021
“Ormai non passa giorno dove in una piazza, in un parco o in un angolo di una qualsiasi strada di Roma, anche centrale, non vi sia una situazione di degrado urbano e bivacco dei senzatetto. Tuttavia la questione che fa più rabbia e lascia l’amaro in bocca è l’immobilismo della Giunta Raggi dinanzi alle diverse richieste d’intervento che i cittadini romani, per il tramite dei Consiglieri capitolini, presentano. Come il caso di via Tor Pignattara, angolo via Casilina, dove, nonostante siamo intervenuti ripetutamente con esposti, interrogazioni e denunce, la situazione continua ad essere di estremo degrado con un’amministrazione sorda dinanzi al grido di dolore dei cittadini residenti.”
Lo dichiara Francesco Figliomeni consigliere capitolino di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.
“La Sindaca Raggi – prosegue Figliomeni – non s’illuda perché fino all’ultimo giorno della consiliatura porremo in essere ogni iniziativa per far sì che Roma si rialzi dal degrado nel quale è precipitata e, per questi motivi, abbiamo presentato una nuova richiesta di intervento urgente che riporti un minimo di decoro nel quartiere”.
Pubblicità elettorale Regionali 2023
Servizi Funebri Moretti

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti