Itinerari culturali al Verano, ultimi appuntamenti

Sabato 26 e domenica 27 novembre si concludono le “Passeggiate tra i ricordi"
i comunicati dell'Ama - 24 Novembre 2011

Sabato 26 e domenica 27 novembre, ultimi appuntamenti dell’anno con le “Passeggiate tra i ricordi” al Verano. Si tratta di percorsi guidati tematici attraverso cui i visitatori possono andare alla scoperta dei tesori storici, artistici e culturali custoditi all’interno del Cimitero Monumentale. Tre gli itinerari proposti in questo fine settimana.

Il percorso Speciale per 150˚anniversario dell’Unità d’Italia dedicato alla “Memoria di chi ha fatto l’Italia” racconta il Risorgimento italiano attraverso le vicende di numerosi personaggi sepolti al Verano protagonisti dall’affermarsi di quel comune sentimento nazionale culminato negli eventi dell’Unità d’Italia. Questo itinerario è previsto sia per la giornata di sabato che per quella di domenica con partenza, in entrambi i casi, alle ore 10Sabato alle ore 12 è invece in programma l’itinerario “Monumenti al Verano, un museo all’aperto”.

Questo percorso condurrà i visitatori alla scoperta dei tanti tesori architettonici e pittorici racchiusi all’interno del cimitero monumentale partendo della Basilica di San Lorenzo fuori le Mura.Domenica alle ore 12 sarà invece la volta della visita guidata dedicata a “Roma e le storie del cinema”. Un viaggio affascinante attraverso alcune delle tappe fondamentali della storia del cinema italiano incontrando registi (Vittorio De Sica, Roberto Rossellini, Nanni Loy), attori (Alberto Sordi, Nino Manfredi, Vittorio Gassmann, Marcello Mastroianni) e tanti altri personaggi.

Tutti gli itinerari, della durata di circa due ore, sono totalmente gratuiti e vengono effettuati con l’ausilio di guide specializzate e supporti audio.“Il Cimitero Monumentale del Verano, con i suoi tesori artistici, storici ed architettonici, rappresenta uno straordinario patrimonio per tutta la città di Roma – ricorda il Presidente di Ama Piergiorgio Benvenuti – Questi itinerari offrono la possibilità di vivere un’esperienza culturale originale e interessante che permette di andare alla scoperta della nostra storia e delle radici comuni che hanno permesso la formazione e l’affermazione dell’identità nazionale italiana. Ricordo infine che le visite, compresa quella organizzata in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, riprenderanno a marzo 2012”.

L’appuntamento per la partenza di ogni visita è fissato presso gazebo allestito nell’ingresso principale del cimitero in piazzale del Verano 1. Per prenotarsi e per richiedere tutte le informazioni è possibile rivolgersi al call center dei Cimiteri Capitolini, 0649236330/31/32/33, dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 14 o sul sito www.cimitericapitolini.it.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti