Juventino accoltellato dopo la finale di Coppa Italia

Aggredito a Trastevere da tre tifosi del Napoli
Enzo Luciani - 21 Maggio 2012

Episodi di violenza hanno rovinato il clima di festa che avrebbe dovuto accompagnare la finale di Coppa Italia allo stadio Olimpico di Roma. Un tifoso juventino è stato accoltellato dopo essere stato aggredito insieme ad altri tre a Trastevere, in piazza Trilussa. Secondo la ricostruzione dei tifosi sarebbero stati assaltati con dei bastoni, ricavati da rami d’albero, da un gruppo di supporter napoletani. Gli aggressori si sarebbero quindi scagliati contro il quarto componente del gruppo con un coltello colpendolo ad una gamba, per poi fuggire a piedi.

L’ uomo accoltellato è stato soccorso dal 118 e le sue condizioni non sono gravi.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti