La centesima maratona di Paola Cenni

di Aldo Zaino - 11 Novembre 2013

DSC01278La campionessa romana Paola Cenni con la maratona di Francoforte del mese di ottobre ha percorso la centesima gara sulla distanza di km 42.197.

Paola Cenni è un personaggio del podismo laziale e in ogni gara a cui partecipa lascia una traccia positiva. Paola è sempre presente in tutte le gare che si svolgono a Roma e nel Lazio, non rinuncia a partecipare a corse più brevi siano esse d km 10 oppure di km 21.

La nostra atleta ha partecipato alle più importanti maratone, italiane come quelle di Roma, Firenze Napoli Venezia, europee: Stoccolma, Berlino, Praga; senza tralasciare quella di New York., da lei corsa per due volte e “tutte terminate con tempi interessanti”.

Paola, in una breve intervista mi riferisce: “sono nata nel 1947. Corro da circa 21 anni, ora con il Gruppo Sportivo LITAL. Mi sono avvicinata al podismo perché un’amica del calcetto allenava una società d’atletica e così da adulta ho iniziato questa pratica sportiva. Ho trovato la disciplina piacevole ed avvincente, perché permette di divertirsi a prescindere dai risultati, senza far conti con giochi di squadra e/o mancate vincite”.

“Credo – aggiunge – che la corsa sia bella proprio perché ti da quel senso di libertà, di ritrovare te stesso. Vivi piacevoli momenti, tra una folla di partecipanti mettendo da parte il quotidiano con le sue problematiche. Portare a termine la gara per sentirsi meglio, soddisfatto, rigenerato anche se stanco ricco e appagato del successo”.

DSC01358“Ho corso 100 maratone – prosegue Paola – la prima a Roma nel 1995 con 4:04, l’ultima a Francoforte nell’ottobre 2013 con il tempo di4:12. La più bella è la maratona di Romaperché alle bellezze della città si aggiunge il fatto di trovare il calore del pubblico, di amici e società sportive romane che lungo il percorso incitano gli atleti di casa. E poi qui ho ottenuto la mia migliore prestazione nel 1999 con 3:29’15”.  Ho corso tutte le 19 edizioni della maratona di Roma. La più sofferta è stata quella di Venezia, nel 2012, a causa della pioggia, del forte vento e del freddo dalla partenza fino all’arrivo”.

A conclusione dell’intervista Paola Cenni riferisce che prima che si chiuda il 2013 ha in programma un’altra maratona, quella di Firenze in programma, il 24 novembre. Complimenti Paola!


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti