Dar Ciriola asporto

La Commissione Politiche Sanitarie riceve il CdQ Torrespaccata

Il presidente Aiuti su situazione al Casilino 900: "auspico che vengano prese quanto prima misure di prevenzione efficaci, tempestive che possano fermare il degrado igienico-sanitario"
Enzo Luciani - 15 Aprile 2009

La Commissione Consiliare Speciale Politiche Sanitarie del Comune ha ricevuto il 15 aprile mattina il Comitato di quartiere Torre Spaccata e Centocelle Storica in merito a problematiche già da diverso tempo causate dalla presenza sul territorio del campo nomadi Casilino 900.

"Auspico – ha dichiarato il professor Fernando Aiuti, presidente della Commissione, al termine dell’incontro – che vengano prese quanto prima misure di prevenzione efficaci, tempestive che possano fermare il degrado igienico-sanitario causato dai numerosi atti illegali perpetrati dagli abitanti del suddetto campo e già più volte denunciati anche alle precedenti Giunte comunali. In particolare si segnala che, specialmente di notte, dal campo sono emesse esalazioni di fumi neri con odore di gomma bruciata potenzialmente nocivi e che non è più assicurata la presenza di Vigili, mentre la situazione igienico sanitaria si è ulteriormente aggravata."

"È il momento – ha concluso Aiuti – di attuare azioni immediate e risolutive, nel rispetto degli impegni già assunti in campagna elettorale nei confronti dei cittadini romani."


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti