Laboratorio Analisi Lepetit

La Commissione Trasparenza va avanti nel suo lavoro

I prossimi appuntamenti saranno dedicati ai lavori pubblici ed in particolare alla manutenzione dei plessi scolastici
di Alessandro Moriconi - 5 Marzo 2009

FigliomeniIl lavoro della commissione di trasparenza sugli abusi e sul mancato pagamento (di 300.000 euro) dell’occupazione del suolo pubblico da parte del Teatro Tenda a Strisce di via Perlasca è giunto ormai a conclusione.
Nella seduta di oggi 5 marzo 2009 il presidente della commissione Figliomeni ha incassato da parte di tutti i commissari atti di stima e di solidarietà ed un perentorio invito ad andare avanti (aveva ipotizzato le dimissioni).
Figliomeni si è lamentato per la mancata presenza del Presidente Mastrantonio e dei suoi assessori agli inviti ufficiali, che nel migliore delle ipotesi vanno letti come una sottovalutazione dell’operato della commissione, che ha sottolineato Figliomeni, si è mossa al di fuori di ogni schieramento politico. La dichiarazione è stata pubblicamente apprezzata dal Presidente del Consiglio Marinucci il quale si dichiarato anche disponibile per scrivere al Presidente Mastrantonio affinchè gli atti adottati dalla Giunta Municipale siano forniti sia alla Commissione di trasparenza e sia Capogruppo.
Adesso il verbale sarà portato all’attenzione del consiglio municipale e ovviamente ha dichiarato Figliomeni, sarà recapitato sia all’Avvocatura del Comune di Roma, che alla Corte dei Conti e alla Procura della Repubblica, per gli eventuali atti conseguenziali.

Alessandrino, Scuola Fedro, qui ci piovePrima della chiusura della sessione ha comunicato che i prossimi appuntamenti saranno dedicati alle problematiche inerenti i lavori pubblici ed in particolare ai lavori di manutenzione nei plessi scolastici, è singolare ha concluso, che il collaudo dei lavori alla scuola Fedro (quella dove nonostante i 512.000€ spesi… pioveva ancora) sia arrivato solo il 20 febbraio e dopo ben due sopralluogi effettuati il 17 dicembre 2008 e il 13 gennaio 2009, dai componenti delle commissione lavori pubblici (ai quali era stato presente il nostro giornale) e dopo la lettera dove il preside della scuola comunicava al Presidente del Municipio e all’Assessore Ghera del Comune di Roma… tutta la sua soddisfazione per i lavori perfettamente eseguiti.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti