Sport  

La Coppa del Mondo di Canoa Maratona

Undici squadre, oltre cento atleti che si affronteranno nelle varie categorie
di Maria Chiara Menichelli - 26 Giugno 2011

Sabato 25 e domenica 26 giugno si svolgerà la Coppa del Mondo di Canoa Maratona sulle rive del Tevere dove è stato allestito un percorso lungo 4.300 metri con una boa a monte di Ponte Milvio e una poco a valle di Ponte Flaminio.
Per assistere alle gare saranno disponibili i prati sul Tevere del Circolo Canottieri Aniene, che verrà aperto al pubblico, ed il ponte sull’Olimpica.
Undici squadre e più di cento atleti distribuiti nelle due giornate: la Coppa del Mondo offrirà a Roma l’occasione di assistere ad un eccezionale evento sportivo sul Tevere.
Sul prato della Canottieri Aniene, che sfiora il fiume, è prevista ad esempio la zona di trasbordo per la fase di gara più caratteristica della specialità, quella in cui gli atleti dovranno prendere terra e, portando la barca sulle spalle, percorrere circa 200 metri prima di rimetterla in acqua per riprendere a pagaiare.
Duecento metri suddivisi in due corsie perché chi sceglierà quella esterna avrà anche la possibilità di prendere al volo un rifornimento, chi percorrerà l’interna risparmierà tempo ma rinuncerà soprattutto a bere.
Tutte le squadre presenti a Roma (Argentina, Danimarca, Gran Bretagna, Finlandia, Svezia, Repubblica Ceca, Ungheria, Francia e Irlanda) sono quotatissime in campo mondiale e si ritroveranno sicuramente a Roma anche a settembre del prossimo anno quando si disputerà il Mondiale.
Il comitato organizzatore, guidato dal presidente della Fick regionale Marco Manzetti, si è avvalso dell’impegno della Canottieri Aniene e e della Canottieri Tirrenia Todaro, due degli otto ‘Circoli Storici’ romani (Lazio, Roma, Tevere Remo, Parioli, Tennis Eur, Sporting Club, gli altri sei).
Sabato ci saranno le seguenti competizioni: la 30 km per i senior uomini (7 trasbordi), la 27 (6 trasbordi) per le donne, la 21 per i junior (5 trasbordi), la 17 per le junior.
Domenica invece la conclusione con i K2.
I convocati azzurri per la Coppa del Mondo sono:
KAYAK MASCHILE SENIOR: Riccardo CECCHINI, Giacomo MAIMERI, Francesco BALSAMO (IDROSCALO CLUB), Davide PARODI, Luigi SERRA (C.K. ACADEMY), Ranieri BRANDANI, Matteo GRAZIANI (S.C. COMUNALI FIRENZE).
KAYAK FEMMINILE SENIOR: Silvia VASON (ASD C. PADOVA), Ilenia PADOAN (G.C. POLESINE), Gaia PIAZZA (C. SESTESE C.K.), Anna ALBERTI (C.K. ACADEMY).
CANADESE SENIOR: Enrico CALVI (CUS PAVIA), Luca RODEGHER (ASD C. PADOVA), Federico ELENA, Lorenzo GENTILE (C.C. ANIENE).
KAYAK MASCHILE JUNIOR: Giacomo TESTA, Alessandro BONACINA (CANOTTIERI LECCO), Carlo GRAVINA, Alexandrù GALEOTTI, Davide SOCCI, Mattia IMBROSCIANO (IDROSCALO CLUB).
KAYAK FEMMINILE JUNIOR: Rachele PUCCETTI (U.C. LIVORNESE), Rosalba SIMEONE (S.C. LEONIDA BISSOLATI), Anna LESKIV (S. C. MINCIO), Gloria CONEDERA (ASD MERGOZZO C.C.), Francesca MATTIELLO (C. SESTESE C.K.).
CANADESE JUNIOR: Michele VIANELLO (ASD C. PADOVA), Federico ROSSARI, Maurizio RATTI (ASD MERGOZZO C.C.)


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti