Sport  

La famiglia Sensi lascia il c.d.a della Roma

Subentrano al loro posto Claudio Fenucci, Paolo Fiorentino Bernardo Mingrone e Mauro Baldissoni
di Gianluigi Polcaro - 28 Giugno 2011

Nella giornata di oggi 28 giugno Rosella Sensi si è dimessa dalla carica di presidente della Roma, insieme a lei, si sono dimessi dal cda della società, anche la sorella Silvia Sensi, la madre Maria e la zia Angela Nanni. Al posto della famiglia Sensi, subentrano per cooptazione, Claudio Fenucci già amministratore delegato del Lecce; Paolo Fiorentino vice direttore generale Unicredit, Bernardo Mingrone e l’avvocato Mauro Baldissoni. Esce di scena definitivamente la famiglia Sensi, entrano gli uomini di Unicredit. Le loro nomine saranno efficaci il 1 luglio p.v.

Il Messaggero, aveva anticipato la nomina di Paolo Fiorentino come Presidente ad interim, fino all’avvento di Di Benedetto. Ed è questo il dilemma, quando arriveranno gli americani? Si parla sempre del 4 luglio, ma la data non è ancora stata confermata. Nel frattempo Sabatini continua a girare per il mondo a bloccare giocatori. Con Pradè ancora in stand bye, Montali esautorato dall’incarico e Baldini ancora Direttore ombra, è Tonino Tempestili a tenere le redini di Trigoria. Si attendono le prossime mosse, che saranno decisive.

Di seguito il comunicato ufficiale di A.S. Roma

COMUNICATO ROMA : “L’A.S. Roma S.p.A. rende noto che in data odierna hanno rassegnato le proprie dimissioni quattro componenti del Consiglio di Amministrazione della Società, e precisamente la Dottoressa Rosella Sensi, la Dottoressa Silvia Sensi, la Signora Maria Nanni Sensi e la Signora Angela Nanni Fioravanti. Il Consiglio di Amministrazione ha formulato i propri ringraziamenti alla Dottoressa Sensi ed agli altri Consiglieri dimissionari per l’attività svolta nel corso dei molti anni di presenza alla guida della Società, durante i quali la A.S. Roma è rimasta costantemente ai vertici del calcio nazionale, con una significativa presenza internazionale. In conformità a quanto previsto dalle norme di legge e di statuto applicabili, il Consiglio ha deliberato di nominare per cooptazione quali nuovi componenti il Consiglio i signori Dott. Claudio Fenucci, Dott. Paolo Fiorentino, Dott. Bernardo Mingrone e Avv. Mauro Baldissoni, i cui incarichi verranno assunti con efficacia dal 1° luglio 2011. Il Consiglio di Amministrazione della Società si riunirà nuovamente in data 4 luglio 2011, al fine di attribuire le deleghe ai nuovi Consiglieri.
Inoltre, si comunica che il Consiglio di Amministrazione ha deliberato la convocazione dell’assemblea dei soci della Società in prima convocazione in data 29 luglio 2011 ed in seconda convocazione in data 1 agosto 2011 affinché la stessa proceda alla nomina dei nuovi organi sociali.”


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti