La Festa dell’Immacolata a Roma

Iniziative e celebrazione dal centro alla periferia
Enzo Luciani - 7 Dicembre 2012

Eventi ed iniziative a Roma in occasione della Festa dell’Immacolata. L’8 dicembre il Campidoglio aprirà le porte ai visitatori. L’ingresso a Palazzo Senatorio sarà gratuito dalle 10 alle 20. 

Ogni gruppo (di 30 persone) sarà accompagnato da una guida fin nello studio privato del Sindaco, dove ci si potrà affacciare dal balconcino con vista sui Fori Imperiali (nello studio non sarà possibile fare foto). Si proseguirà per la Sala dell’Arazzo per poi passare nella Sala delle Bandiere sino all’Aula Giulio Cesare, dove terminerà il tour.

Da qui i visitatori, passando per la scala michelangiolesca, potranno scendere verso la piazza del Campidoglio. Per rendere più agevole la visita a Palazzo Senatorio verranno poste sulla piazza paline informative in italiano e in inglese.   Saranno inoltre collocati bagni chimici, schermati da piante. Le persone diversamente abili sono invitate a rivolgersi ai vigili della Sezione Arce Capitolina che le accompagneranno all’ascensore del Tabularium in via di San Pietro in Carcere. Qui, ad attenderli, ci sarà personale dei Musei Capitolini preventivamente avvertito.   In via del Campidoglio 1 è prevista, infine, una postazione medica che rimarrà aperta dalle 10 alle 20.   Sempre l’8 dicembre alle 19 a Piazza -Venezia ci sarà la tradizionale accensione delle luci dell’albero. I fedeli potranno invece assistere alle 7:30 in piazza di Spagna all’omaggio floreale ai piedi del monumento dell’Immacolata, alle 16:00 alla visita di papa Benedetto XVI con il sindaco Alemanno e il Cardinale Vicario di Roma Agostino Vallini.   Infine dalle 6 a mezzanotte “Aspettando il Natale" intratterrà i cittadini con spettacoli di cultura, di danza e musicali.   Ad aprire il programma pomeridiano la  sfilata delle Dancing Majorettes di Mentana accompagnate dalla banda Francesco Cilea di Ciampino; il mondo delle fiabe e della fantasia invade la realtà con gli attori del Fantastico mondo del Fantastico del Castello di Lunghezza e poi ancora musica e danza con la storica scuola Danzaincontro diretta da Anna Maria Ferrara, il Presepe vivente a cura del comitato eventi della Chiesa San Felice da Cantalice.   Ci sarà anche Babbo Natale che percorrerà via dei Castani e via dei Frassini sulla sua slitta, sotto una scenografica nevicata ed ospiti di rilievo come Enrico Capuano con la sua Tammuriata rock.    Spazio anche ai giovani con il primo Castani Christmas Cosplay: un contest dedicato agli amanti del fumetto, del cinema d’animazione e dei games di tutto il mondo. 

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti