Sport  

La Lazio collabora con l’Esercito

Firmato un protocollo d'intesa
di Davide Sperati - 16 Febbraio 2012

È stato firmato il 15 febbraio 2012 pomeriggio, nel Comando Militare della Capitale, il protocollo d’intesa tra la Lazio e l’Esercito.

Il comandante generale di Corpo d’Armata Mauro Moscatelli e il presidente generale della Società Sportiva Lazio, Antonio Buccioni, hanno sottoscritto un accordo su una nuova e più stretta collaborazione tra le due organizzazioni.

In particolare, i due organismi promuoveranno ogni azione al fine di determinare le condizioni più favorevoli per lo sviluppo della cultura sportiva. Collaboreranno inoltre all’organizzazione di eventi, incontri, conferenze e scambi di visite presso i rispettivi centri sportivi e strutture militari. Intraprenderanno ogni azione al fine di agevolare l’integrazione del personale militare dell’esercito che espleta servizio nella Capitale e nel Lazio, inclusi i familiari, con la realtà’ sportiva locale.

La sottoscrizione del citato accordo è solo l’atto conclusivo di un concreto percorso collaborativo iniziato con successo già dallo scorso anno. Nello stesso accordo, si è altresì definita l’istituzione di un comitato, del quale faranno parte rappresentanti di entrambi le organizzazioni, che si riunirà a cadenza semestrale per l’individuazione e la soluzione di eventuali problematiche che dovessero verificarsi nell’applicazione del protocollo in questione.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti