La Luna ha 40 anni

Roma festeggia l’anniversario dello storico allunaggio con molte iniziative
di Alessandra De Salvo - 18 Luglio 2009

L’Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione del Comune di Roma in collaborazione con Zètema Progetto Cultura ha organizzato una settimana di festeggiamenti per celebrare, il 20 luglio del 1969. Il giorno in cui Neil Armstrong sbarcò sulla Luna mentre il mondo lo guardava a bocca aperta. Fu il primo evento globale della storia: venne trasmesso attraverso la televisione, allora in bianco e nero, lasciando senza fiato l’intero globo terrestre. In Italia la telecronaca condotta da Tito Stagno fece un prevedibile record di ascolti, mentre l’ America godè addirittura di una comunicazione diretta, via satellite, tra l’allora presidente Usa Richard Nixon e gli astronauti.

Le celebrazioni per l’evento “LA LUNA HA 40 ANNI. Rivivi la conquista di un sogno” ” si svolgeranno fino al 29 luglio 2009 in diversi punti della città. Il culmine si avrà lunedì 20 luglio in Piazza del Popolo con una serata di approfondimenti che prenderà il via a partire dalle 21 e farà rivivere l’emozione di quella magica notte concludendosi con l’attesissimo concerto di MOBY. Ad aprire l’evento sarà la presentazione in anteprima nazionale del concerto per astronauta ed orchestra “Infinite spaces” alla presenza del Maestro Ennio Morricone. Poi si ripercorreranno le fasi dello sbarco sulla luna attraverso un talk show a cui interverrano diretti testimoni dell’evento, giornalisti, scienziati e astronauti. Alle 23.45 la Luna scenderà su Roma con una straordinaria performance di suoni e luci ed alle 24:00 la piazza risuonerà al ritmo della musica di Moby, il grande artista newyorkese che presentarà il suo nuovo album “Wait for me”.

Le altre iniziative sono previste in giro per la città sono:
 

“STELLE E PIANETI NEL CIELO DI ROMA”, dal 16 al 20 luglio sulla terrazza del Pincio, verrà allestita una postazione telescopica per osservazione pubblica, da cui sarà possibile collegarsi con la stazione del Museo Geopaleontologico di Rocca di Cave.

“URANIA. STREGATI DALLA LUNA NELLA CITTÀ DELLE STORIE DISABITATE” fino al 18 luglio al Teatro India, una rassegna culturale dedicata alla Luna che indaga il rapporto fra la Luna e l’immaginario collettivo, in collaborazione con l’Associazione Teatro Di Roma.

“XLuna: L’ASTRO DELLA NOTTE SBARCA AL PLANETARIO” dal 21 al 26 e il 29 luglio al Planetario e Museo Astronomico di Roma, una settimana ricca di appuntamenti – spettacoli, concerti, conferenze, osservazioni al telescopio, laboratori – rivolti ad un pubblico di tutte le età.
 

Per Info: tel. 060608 (tutti i giorni ore 9.00-21.00) www.estateromana.comune.roma.it 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti