“La Musica in Festa nelle Sale e nei Giardini del Palazzo Farnese di Caprarola”

Quattro concerti in due giorni ad ingresso libero. Apertura straordinaria in notturna dei giardini
di Graziarosa Villani - 7 Giugno 2013

Torna sabato 22 giugno e domenica 23 giugno 2013, l’ormai tradizionale rassegna “La Musica in Festa nelle Sale e nei Giardini del Palazzo Farnese di Caprarola”. Quattro concerti in due giorni nella prestigiosa cornice del capolavoro del Vignola, vanto di tutto il Viterbese. Tutto ad ingresso gratuito.

In sostanza “una stagione musicale”, nata nello spirito della Festa Europea della Musica, che vede l’adesione del Ministero dei Beni e Attività Culturali giunta alla sua sesta edizione che propone ad un pubblico attento un repertorio non comune che si nutre della passione, della esperienza e della professionalità di musicisti affermati.

Musica in Festa 2013 LocandinaAnno dopo anno, inoltre, Musica in Festa, non manca di contestualizzarsi, come è avvenuto nel 2011 in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, avendo cura anche di celebrare di volta in volta i grandi anniversari come quello che nel 2013 vede in tutta Italia manifestazioni per il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi.

Organizzata dall’Associazione Culturale Ottavia, per la direzione artistica di Michela Caruso, Musica in Festa si svolge in collaborazione con il Comune di Caprarola – Assessorato alla Cultura, la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici del Lazio, con il patrocinio della Provincia di Viterbo, con il contributo della Fondazione Carivit – Cassa di Risparmio della Provincia di Viterbo e di Studio 12 – Associazione culturale diretta da Isabella Peroni.

L’architettura unica dello splendido Palazzo Farnese costituisce inoltre il valore aggiunto della manifestazione. Le splendide sale affrescate dove vissero i Farnese portano lo spettatore in un’atmosfera di pieno Rinascimento che solo una dimora di questo prestigio può restituire.

L’edizione 2013 di Musica in Festa permette poi di andare alla scoperta degli splendidi giardini sul retro della Palazzina del Piacere che saranno eccezionalmente aperti anche in notturna, altra grande opportunità offerta al pubblico grazie all’impegno degli organizzatori. Per raggiungere i giardini ci sarà inoltre un servizio di bus navetta, a cura del Comune, che partirà dal piazzale di Palazzo Farnese alle 20.45 per fare poi ritorno al termine del concerto.

Caprarola e il suo palazzo, con Musica in Festa, diviene per un intero fine settimana una sorta di cittadella della musica. Si inizia sabato 22 giugno alle 21.15 con le sonorità barocche dell’Ensemble diretto da Rosario Cicero. Domenica 23 giugno alle 12 con il concerto del Pizzico Ensemble il pubblico ascolterà il suono di strumenti antichi come mandola e clavicembalo. Alle 16 poi tutto Verdi con il concerto in omaggio al maestro di Busseto e l’esecuzione di brani tratti dai suoi maggiori capolavori musicali come Aida e Trovatore. Quindi a seguire, alle 17,30, chiude la rassegna, il Trio Miesavì con un repertorio di riscoperta musicale che va dalle villanelle alla napoletana, alle tammurriate e ai balli di autori dei secoli XVI e XVII.

Una due giorni intensa di musica di qualità inserita in un contesto unico al mondo, in un territorio che a buon diritto può definirsi inoltre la culla della nocciola. Quest’anno infatti “Musica in Festa” si apre anche al territorio proponendo inoltre per venerdì 14 giugno una iniziativa di presentazione riservata alla stampa. Oltre alla visita guidata di Palazzo Farnese, nel corso del press tour, sarà possibile visitare il laboratorio artigianale dell’Azienda agricola e agrituristica di Caprarola “La Gentile”, dei fratelli “d’arte” Paolo e Nello Lupino.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti