“La musica nel cinema e nella televisione” di Roberto Giuliani

Presentato presso il Conservatorio di Santa Cecilia alla presenza del maestro Ennio Morricone
di Federica Rinaudo - 20 Dicembre 2012

Un viaggio nella musica che ci accompagna ogni giorno tra cinema e televisione a riprova di come una sua presenza qualificata non possa che migliorare il quadro della diffusione della cultura attraverso i media. Il tutto racchiuso nel libro “La musica nel cinema e nella televisione” curato da Roberto Giuliani, tra le varie cariche quelle di professore ordinario di Metodologia della ricerca musicologica e di Storia della musica applicata all’immagine presso il Conservatorio S. Cecilia di Roma e membro della Consulta per lo spettacolo del Ministero per i Beni e le Attività culturali, che è stato presentato nella Sala Accademica del Conservatorio di Santa Cecilia in una sala decisamente affollata di giovani musicisti ed appassionati.

Un pubblico attento che ha accolto con entusiasmo e vivacità l’ingresso in sala di Ennio Morricone, Franco Piersanti, Sergio Miceli, Pasquale Santoli, giunti per riportare una propria testimonianza. Presenti nelle prime file Edda Silvestri e Luigi Ferrari, direttore e presidente del Conservatorio, i compositori Riccardo Giagni, Franco Mirenzi, Maurizio Gabrieli, Antonio Di Pofi, lo scrittore Riccardo Garbetta, Silvia Cappellini Sinopoli, il baritono Giorgio Gatti, il tenore Giuseppe Sabbatini, la soprano Tiziana Scandaletti, il Consigliere di Stato Paolo Cirillo. Durante la presentazione sono stati anche proiettati rari filmati televisivi.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti