La nuova segnaletica orizzontale a Tor Tre Teste fa discutere

Enzo Luciani - 2 Novembre 2022

Alla fine di ottobre 2022 in via Davide Campari è stata modificata la segnaletica sul manto stradale della via che attraversa Tor Tre Teste.

Sono state ridisegnate le strisce pedonali, aggiunti i *rallentatori ottici di velocità e ridisegnati i parcheggi trasformando quelli che da generazioni erano a spina di pesce in parcheggi lungo l’asse stradale.

E’ proprio questa modifica che ha acceso le polemiche tra i residenti perché nel suo tratto centrale trovavano parcheggio una 50ina di automobili mentre ora lo spazio permette la sosta solo alla metà di esse.

In molti si sono chiesti come mai, con tutte le problematiche di viabilità che ci sono nel quartiere si sia andati ad intervenire proprio in questo tratto invece di andare a risolvere le altre situazioni.

Via Davide Campari in origine aveva già i parcheggi in questo modo quindi non è stato modificato nulla ma nella realtà dei fatti quasi da sempre, sfruttando l’assenza della segnaletica, da almeno 30 anni si è sempre parcheggiato a spina di pesce.

Purtroppo vengono segnale persone che non avvezze a questo tipo di segnaletica stanno scambiando i rallentatori ottici con nuove strisce pedonali e attraversano via Campari nella loro corrispondenza.

*Rallentatori ottici: almeno quattro strisce bianche rifrangenti con larghezza crescente nel senso di marcia e distanziamento decrescente.
In presenza di queste strisce dipinte sull’asfalto occorre dunque moderare la velocità.

Palestra e piscina 1 mese gratis a Tor Tre Teste

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti