La Palestra Popolare del Quarticciolo

Oggi in un servizio del TG1, una positiva realtà del quartiere da sostenere
Attilio Migliorato - 15 Gennaio 2022

Oggi a pranzo con mia moglie siamo stati rapiti da un servizio del TG1: Palestra Popolare della Borgata Quarticciolo. TG1, RAI. V Municipio,

Quarticciolo, Via Ostuni. C’e’ anche il “bello” di cui posso scrivere sul  giornale Abitare A Roma.

Sul sito facebook della Palestra Popolare leggo: Più che una palestra – Dona un abbonamento sospeso alla palestra popolare Quarticciolo per il 2022. Meravigliosa frase di “marketing”,ripresa dal …caffè e passata .all’abbonamento. Da fonte Wikipedia ricopiamo: “Il caffè sospeso è un’abitudine filantropica e solidale, un tempo viva nella tradizione sociale di Napoli. Viene posto in essere dagli avventori dei bar del capoluogo campano mediante il dono della consumazione di una tazzina di caffè espresso a beneficio di uno sconosciuto”.

Vorrei scrivere tanto di mio, ma commetterei un errore. Sono invece felice di riportare quanto c’è scritto nella pagina facebook della Palestra Popolare. Tanti, spero tantissimi, avranno visitato il sito ma in caso contrario leggendo Abitare A Roma vi appassionerete, spero, come mi sono appassionato io.

STORIA DEL PROGETTO

Nella Borgata Quarticciolo, dove chi la abita non vuole arrendersi e non vuole aspettare per migliorare la propria vita e quella di chi li circonda, è stato riaperto l’ex locale caldaie del I lotto. Questo stabile di proprietà pubblica (ATER), abbandonato da più di vent’anni, malsano ed in condizioni fatiscenti, dopo un anno di intensa ristrutturazione è diventato un luogo sano dove allenarsi, crescere e confrontarsi.

IN COSA CREDIAMO, COSA VOGLIAMO

 Vivere in borgata ha degli aspetti positivi ma di certo non è facile. Ci sono tanti bisogni degli abitanti mai ascoltati e rispettati ed in alcuni casi per soddisfarli basterebbe utilizzare i tanti spazi di proprietà pubblica abbandonati. È necessario che gli spazi del quartiere vengano usati dalla comunità per la comunità! Sono tante le necessità e una Palestra Popolare di quartiere può essere un primo passo per vivere meglio. Condividere quotidianamente una parte della propria giornata, ridendo ed allenandosi, imparando ad affrontare le difficoltà, ponendosi degli obiettivi e superandoli, nel rispetto del gruppo e delle regole, senza distinzioni. Un luogo che sia aperto a tutti dove scambiarsi conoscenze ed emozioni.

ATTIVITÀ

Pugilato, disciplina completa sia dal punto di vista fisico che mentale, si terrà 5 giorni a settimana. Praticabile da tutti, grazie all’esperienza di Tecnici Federali della Federazione Pugilistica Italiana è possibile intraprenderla anche con fini agonistici.

Novità assoluta è il corso di Parkour che si terrà tra la Palestra e gli spazi del quartiere. Per 2 giorni a settimana, tra esercizi, salti, fatica, sudore, il divertimento è assicurato!

I Tecnici della Palestra Popolare Quarticciolo garantiscono competenza ed attenzione, condividono e fanno parte del progetto sociale della palestra ed è per questo motivo che insegneranno con massimo della passione e della cordialità!

ORGANIZZAZIONE, GESTIONE DELLA PALESTRA

Per ristrutturare il locale della Palestra è stato necessario molto denaro, interamente raccolto attraverso iniziative a sostegno o donazioni dei singoli abitanti del Quartiere. Il progetto della Palestra Popolare non è a fini di lucro e per questo motivo non è nato per il guadagno di chi organizza le attività. Le quote mensili che verranno raccolte saranno utilizzate per la copertura assicurativa, per pagare le utenze, in alcuni casi per i rimborsi degli istruttori ed i restanti reinvestiti nella struttura. Tutto sarà gestito in maniera condivisa, attraverso un’assemblea di gestione a cui tutti sono invitati a partecipare.

In bocca al lupo volontari volenterosi. Sempre da fonte Wikipedia ricopiamo: In bocca al lupo è un augurio di buona fortuna che si rivolge a chi sta per sottoporsi ad una prova rischiosa o difficile. Nei secoli l’espressione ha assunto un valore scaramantico: per scongiurare l’eventualità di un avvenimento indesiderato, lo si esprime sotto forma di augurio.

Grazie da parte mia e nostra.

Palestra e piscina 1 mese gratis a Tor Tre Teste

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti