Dar Ciriola asporto

La scuola elementare Fausto Cecconi vince il XV Trofeo Interscolastico

Il 18 novembre 2011 in una bellissima mattinata all'Impianto di Atletica e Rugby Antonio Nori, a Tor Tre Teste
di R. V. - 18 Novembre 2011

Quattrocentosessanta cinque bambini hanno partecipato oggi 18 novembre 2011 alla XV edizione delTrofeo Interscolastico nell’impianto di Atletica e Rugby Antonio Nori, a Tor Tre Teste, organizzato da Atletica del Parco, FidalLazio, Abitare a Roma e Amici del Parco.

I bambini di alcune scuole elementari e medie del VII municipio hanno messo tutto il loro entusiasmo a percorrere i 200  o i 400  metri a seconda della loro età, suddivisi in numerose batterie.

Il Trofeo per numero di partecipanti quest’anno è stato vinto dalla scuola elementare Fausto Cecconi, di Centocelle; al secondo  posto la scuola media Ferruccio Parri di via Luca Ghini, all’Alessandrino; terza l’elementare Renzo Pezzani di Centocelle e quarta l’elementare Madre Teresa di Calcutta di Tor Tre Teste.

Tra i bambini e le bambine sono risultati primi assoluti (il tempo migliore di tutte le batterie della fascia d’età) Elisa Cesaretti della scuola RenzoPezzani  (per le II e III elementari femminili); Gabriele Andreoli della scuola Fausto Cecconi (per le II e III elementari maschili) ; Martina Levano della Fausto Cecconi (per le IV e V femminili); Saddi Giorgio della scuola Rugantino (per le IV e V maschili); Irene Pasquali  e Ettore Roncaglia della media Ferruccio Parri.

La cerimonia di premiazione con la consegna delle coppe è stata presenziata dagli assessore del VII municipio Galli (scuola) e Moriconi (sport).

Vincenzo Luciani (direttore di Abitare A), nelle vesti di speacher ha chiesto un appluso di ringraziamento a tutte le insegnanti per la collaborazione offerta nella buona riuscita della manifestazione.

Gli organizzatori vogliono inoltre ringraziare i giudici di gara, il cronometrista, i responsabili del ristoro (molto apprezzato dai bambini, ma anche dagli accompagnatori) chi ha realizzato il servizio fotografico, le Guardie per l’Ambiente per il servizio d’ordine; è anche merito loro se tutto è andato per il  meglio e la mattinata è stata un momento di divertimento per tanti bambini.

PER IL SERVIZIO FOTOGRAFICO CLICCA QUI.

Adotta Abitare A

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti