Laboratorio autobiografico alla Biblioteca “Vaccheria Nardi” di Colli Aniene

Due incontri al mese fino ad aprile per far riaffiorare alla memoria i momenti più significativi del proprio passato
di Ambra Di Chio - 18 Gennaio 2013

Il 16 gennaio, presso la Biblioteca “Vaccheria Nardi” di Colli Aniene (via Grotta di Gregna 27) si è svolto il primo appuntamento del laboratorio autobiografico “Paesaggi di un’autobiografia. Autobiografie di un paesaggio. Il Giardino” promosso dall’Associazione “Spazio Tempo per la Solidarietà” (www.spaziotemposolidale.it.

L’intento è quello di permettere ai partecipanti di far riaffiorare alla memoria i momenti più significativi del proprio passato, per mettere nero su bianco la propria autobiografia. Come suggerisce il nome del laboratorio, il punto di partenza di questo percorso interiore saranno proprio i luoghi (in modo particolare paesaggi e giardini) che hanno rivestito un’importanza fondamentale nel vissuto di ciascuno di noi. L’arte della scrittura di sé verrà appresa attraverso una serie di esercitazioni pratiche che fanno riferimento alla metodologia adottata dalla Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari. Tutti gli scritti, redatti dai componenti del gruppo, verranno pubblicati in un volume; i filmati, le fotografie e le immagini saranno raccolti in un dvd.

Il laboratorio si articolerà nel corso di altri sette incontri pomeridiani che si terranno dalle ore 16 alle ore 19, secondo il seguente calendario: 23 gennaio; 6 e 20 febbraio; 6 e 27 marzo; 3 e 17 aprile. A maggio (che è stato scelto, anche quest’anno, come “Mese del libro” nell’ambito della Campagna di promozione alla lettura indetta dal Ministero dei Beni Culturali) verrà poi organizzato un Convegno di restituzione, con la collaborazione del Circolo di lettura della Biblioteca “Vaccheria Nardi”.

Chiunque fosse interessato ad ottenere ulteriori informazioni su quest’iniziativa, può contattare l’Associazione “Spazio Tempo per la Solidarietà” telefonicamente (06 4073474 – 333 6625293) oppure via e-mail (giovanni.dalfonso@fastwebnet.it).


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti