Latitante e a spasso tra Quarticciolo e Tor Tre Teste

Catturato dai Carabinieri, dovrà scontare oltre 8 anni di galera
A. C. - 20 Aprile 2020

In barba ai divieti vigenti per il Covid-19 e dell’ulteriore risalto che questi potevano dare ad una normale passeggiata nelle vie cittadine, un pericoloso latitante di 57 anni è stato notato da una pattuglia dei Carabinieri della Stazione Roma Alessandrina, che lo ha subito bloccato durante la sua camminata tra i quartieri Quarticciolo e Tor Tre Teste.

Immediate sono scattate le manette ai polsi dell’uomo, che deve scontare 8 anni, 5 mesi e 29 giorni di reclusione dopo l’ordine di carcerazione emesso lo scorso dicembre dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Roma.

Numerosi i capi d’imputazione a suo carico: dall’estorsione allo spaccio di stupefacenti al furto aggravato. L’uomo è stato così condotto in caserma, dove sono state completate le procedure di identificazione ed è scattato il trasferimento presso il carcere di Rebibbia.

 

A. C.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti